Donnarumma
Torna alla homepage
04/06/2015

Scorrono i titoli di coda per due calciatori biancorossi, ma non tutti vogliono fare le valigie

Filippini e Donnarumma salutano il Bari. Rinaudo spera...


Potrebbe interessarti:


Il mercato del Bari non ha ancora fatto registrare i primi colpi anche se in uscita alcune situazioni appaiono alquanto definite. E' il caso di Lorenzo Filippini che, dopo una stagione in prestito non molto esaltante caratterizzata da un impiego col contagocce, tornera' certamente alla Lazio proprietaria del suo cartellino. Lo ha confermato lo stesso difensore attraverso un messaggio di saluto apparso sulla sua pagina facebook. "E' ufficialmente finita la mia prima avventura - ha scritto - e volevo ringraziare tutti dai tifosi alla societa' ma soprattutto i miei compagni, dispiace non aver avuto occasione di salutare questa piazza fantastica come meritava ma rimarra' per me una grande esperienza e un motivo di orgoglio aver giocato con questa maglia e per questa gente!". Un altro calciatore che di sicuro nella prossima stagione non vestira' la casacca biancorossa e' il portiere Antonio Donnarumma che fara' ritorno a Genova dopo una stagione in prestito alla societa' barese. Anche l'estremo difensore campano, soprattutto nel nuovo anno, non ha trascorso un periodo particolarmente brillante. Sebbene fosse partito titolare conquistando la fiducia di mister Mangia e soffiando il posto ad Enrico Guarna, dopo 25 presenze consecutive si e' infatti dovuto accomodare in panchina per non abbandonarla piu' almeno fino all'amichevole disputata la settimana scorsa contro il Canosa nell'ultimo impegno prima del rompete le righe. "Bari, oggi ti saluto. Grazie di tutto". Cosi' il numero 22 ormai ex galletto ha voluto sancire la fine della sua avventura pugliese sul proprio profilo Facebook. E' ancora un social network a riportare i pensieri di un altro calciatore del Bari che invece ha tutte le intenzioni di rimanere in questa piazza. Da quando e' sbarcato a Bari, Leandro Rinaudo si e' distinto egregiamente fornendo il proprio bagaglio di esperienza (assieme a Matteo Contini) ad una difesa che in precedenza aveva ballato parecchio. "Un'altra avventura in una citta' fantastica piena di calore ed entusiasmo - ha riportato il difensore ex Entella sul proprio profilo Instagram - ho avuto modo e piacere di conoscere nuovi compagni dentro e fuori dal campo. Purtroppo non abbiamo raggiunto l'obiettivo sperato ma non si molla mai, fino a prendersi cio' che si vuole. Amo il Sud, che sia un arrivederci". La sua posizione e' comunque incerta. Gianluca Paparesta vorrebbe riconfermarlo sebbene ci sia bisogno di trattare con l'Entella. La squadra ligure e' al momento ancora impegnata a definire il proprio destino attraverso la disputa dei play-out contro il Modena (la gara di ritorno e' in programma sabato prossimo) e solo dopo l'esito dello spareggio si potra' intavolare una discussione. E' probabile che si possa arrivare ad un accordo che coinvolgerebbe anche Alessandro Ligi (ancora di proprieta' del Bari) destinato probabilmente a rimanere in cambio in prestito a Chiavari per un altro anno. Per quanto riguarda Matteo Contini, la situazione e' invece leggermente piu' complessa. L'Atalanta potrebbe voler monetizzare qualcosa, ma il Bari auspica una risoluzione del difensore varesino con la societa' orobica (probabilmente con l'aggiunta di un incentivo all'esodo) per offrirgli quindi un contratto annuale con opzione di rinnovo in caso di promozione nella massima serie.

Filippini
Lorenzo Filippini
Post Rinaudo
Il post di Rinaudo

Donnarumma
Antonio Donnarumma
Riproduzione Riservata – Ne e' consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta.
      









Privacy e Cookie Policy
Testata Giornalistica: "Polis - 1 Notizie"
Reg. Trib. Bari n.1405 del 28/01/1999 - Direttore Responsabile: Dott. Martino Fumarola
Web hosting provider: Aruba S.p.A. - Loc. Palazzetto, 4 - 52011 Bibbiena (AR) - Aut. MiN. Comunicaz. n° 473
BARI © Riproduzione riservata - Soc. Editrice: Medialink s.r.l. (P. Iva: 05208740729 - Iscr. ROC n° 10670)