BARI   1 - 0   COSENZA


Torna alla homepage
07/08/2016

Battuto il Cosenza, Venerdi' si va a Palermo

E' subito Monachello, Bari avanti in Coppa Italia

di Marcello Mancino
 Notizie pubblicate di recente:
Bari-Cosenza 1-0
Bari-Cosenza 1-0 - Monachello esulta dopo il gol vittoria

LA FOTO COPERTINA DI LEOPOLDO CISONNO


Il Pres. Mino Giancaspro in Tribuna (Tutte le foto di L.Cisonno da bordocampo)



Stadio "San Nicola" di Bari
II Turno eliminatorio TIM CUP
BARI-COSENZA 1-0
Tabellino, Cronaca e Commento





BARI-COSENZA 1-0
BARI: Micai, Sabelli, Moras, Di Cesare, Cassani, Martinho, Romizi, Valiani (dal 43' st Gomelt), Defendi (dal 31' st Fedato), Maniero (dal 21' st Castrovilli), Monachello. A disposizione: Gori, Faggiano, Tonucci, Turi, Scalera, Di Noia, Yebli, Boateng, Allenatore: R.Stellone.
COSENZA: Perina, Capece, Tedeschi, Blondett, Pinna, Corsi, Caccetta, Criaco, Gambino (dal 21' st Baclet), Appiah (dal 1' st Statella), Cavallaro (dal 14' st Mungo). A disposizione: D'Anna, Ranieri, Meroni, Bilotta, Collocolo, Stranges, Saracco, Di Somma, Allenatore: G.Roselli.
ARBITRO: sig. A. Di Martino della sez. di Teramo.
RETI: al 4' st Monachello (B).
AMMONITI: Monachello e Di Cesare (B); Tedeschi e Caccetta (C).
NOTE: Serata tiepida, terreno in cattive condizioni; spettatori: 11.664 per un incasso di € 65.335; angoli: 6-1 per il Bari; recuperi: 0' e 4'.

BARI - La prima partita ufficiale della nuova stagione 2016-2017 del Bari contro il Cosenza, valevole per il secondo turno eliminatorio della Coppa Italia, inizia quindici minuti dopo rispetto all'orario programmato a causa di un ritardo fatto registrare dal pullman calabrese nel suo arrivo al San Nicola. Ottima e' la cornice di pubblico sugli spalti, quasi dodicimila gli spettatori presenti (per la precisione 11.664 per un incasso di 65.335,00 euro).
Esordio sulla panchina biancorossa per mister Stellone che propone il 4-4-2 annunciato con la sorpresa di Fedato in panchina. Sugli esterni ci sono il capitano Defendi e Martinho, mentre in attacco e' Monachello ad affiancare Maniero.
Il Cosenza, con un'insolita maglia verde, e' schierato dall'ex Roselli con uno speculare 4-4-2; Gambino e' collocato al fianco di Appiah con Cavallaro sul centrosinistra e Criaco sull'altra fascia. L'ex Statella parte dalla panchina.

LA GARA
Avvio del match piuttosto compassato da ambo le parti. Ad accendere il pubblico e' la prima palla gol del match che giunge al 15': Valiani mette al centro un cross rasoterra e Monachello, da attaccante puro, controlla, si gira su se stesso lasciando sul posto il suo marcatore, ed il suo potente tiro sfiora la traversa. Al 29' e' ancora Monachello a provarci dai venticinque metri. Recupero a centrocampo di Romizi, tiro forte ma centrale della punta, bloccato in due tempi da Perina.
Inizia la ripresa e i "galletti" vanno subito in vantaggio dopo soli 4': apertura di Maniero per Sabelli, preciso cross rasoterra verso l'area piccola sul quale si avventa Monachello che, dopo un rimpallo, gonfia la rete per il vantaggio pugliese. La gara fila via fino al termine senza alcun pericolo per la retroguardia barese. Da mettere in evidenza pero' alcuni spunti, tra i quali e' da citare la giocata del giovane Castrovilli che, proprio al 90', sfiora il gol da cineteca con un pallonetto dai venticinque metri che sfiora la traversa. Dopo quattro minuti di recupero, il triplice fischio del Sig. Di Martino. Il Bari passa il turno e andra' a giocarsela a Palermo per il terzo turno eliminatorio.

IL TIRO MANCINO (di Marcello Mancino)
Il commento a caldo della partita del Bari





Riproduzione Riservata – Ne e' consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta.

      









Privacy e Cookie Policy
Testata giornalistica "Barinelpallone" - Quotidiano online e webtv
Reg. Trib. Bari n. 18 del 12/11/2015 - Direttore Responsabile: Dott. Tommaso Di Lernia
Web hosting provider: Aruba S.p.A. - Loc. Palazzetto, 4 - 52011 Bibbiena (AR) - Aut. MiN. Comunicaz. n° 473
BARI - 2015 © Riproduzione riservata - Soc. Editrice: Medialink s.r.l. (P. Iva: 05208740729 - Iscr. ROC n° 10670)