La Pink Bari fa tris contro il Napoli e aspetta il nuovo anno per sfidare la Roma

Il 2016 si chiude con la decima vittoria biancorossa consecutiva in attesa del big match dell'8 gennaio


Share
Tifosi Pink Bari
Tifosi Pink Bari

Non poteva che terminare con l’ennesima vittoria, la decima consecutiva, il 2016 della Pink Bari che, dopo aver battuto con un tris il Salento Woman nel derby pugliese, stende il Napoli Dream Team con un altrettanto secco 3-0 e continua senza indugi il proprio cammino verso l’auspicato ritorno nella massima serie.

LA GARA
La prima palla gol arriva in apertura con capitan Piro che alza troppo la mira e manda la palla di poco oltre la traversa, ma al 26′ la gara si sblocca. L’azione si sviluppa sulla fascia destra ed è brava Bassano a ricevere la sfera e a depositarla in fondo al sacco sfruttando anche un’indecisione in uscita di Ruotolo. Le padrone di casa non si accontentano e trovano il raddoppio dopo pochi minuti. Piro effettua un traversone sul quale Soro si avventa di testa e firma il 2-0 che praticamente taglia le gambe delle partenopee.
Nella ripresa il Napoli tenta timidamente una reazione con un innocuo rasoterra di Bottone, ma le ragazze di mister D’Ermilio gestiscono agevolmente il match. Entrano Buono e Montemurro al posto rispettivamente di Manno e Cangiano e all’80’ la Pink fa tris. Strisciuglio, dopo essersi vista respingere sulla linea di porta da Strisciante una palla ormai destinata ad insaccarsi, trova la via del gol con un diagonale chirurgico che batte nuovamente l’estremo difensore campano sul secondo palo. E’ ormai festa sulla tribuna dell’impianto “Antonucci” di Bitetto dove il Natale arriva in anticipo portando sotto l’albero tre punti importantissimi.
Il campionato femminile di serie B osserverà ora un pausa per riprendere l’8 gennaio con la gara della “vita”. In programma c’è un big match tra la Roma e la Pink Bari che promette scintille. Sul terreno delle giallorosse, si affronteranno le due capoliste a punteggio pieno del torneo e proprio quella sfida potrà decretare chi avrà l’egemonia momentanea e chiarirà meglio chi ha maggiori possibilità e potenzialità di confermarsi reginetta indiscussa.

PINK BARI-NAPOLI DREAM TEAM 3-0
PINK BARI: Aprile, Quazzico, Novellino, Soro, Cangiano, (dal 71′ Montemurro), Manno (dal 58′ Buono), Piro, Bassano, Strisciuglio, Parascandolo, (dall’82’ Bitetto). A disposizione: Sforza, Capitanelli, Ruscitto. Allenatore: D’Ermilio.
NAPOLI DREAM TEAM: Ruotolo, De Rosa, Strisciante, Longobarda, (dal 54′ Borrelli), Conzo, Prete, A.Beato (dal 59′ Ragone), Severino, Spigno, Bottone, S.Beato (dall’82’ Lupoli). A disposizione: Carbone, Del Giudice. Allenatore: Aielli.
ARBITRO: Grigoris di Pescara.
RETI: al 26′ Bassano (P), al 33′ Soro (P), all’80’ Strisciuglio (P).
NOTE: spettatori circa 150.


CAMPIONATO FEMMINILE DI SERIE B – Girone D

RISULTATI (10a)
Grifone Gialloverde-Nebrodi 3-4
Lazio W.-Latina 0-1
Carpisa Napoli-Trani 2-0
Pink Bari-Napoli Dream T. 3-0
Salento-Roma 2-3
Domina N.A.-Roma XIV 3-1PROSSIMA GIORNATA (11a)
Trani-Lazio W.
Latina-Salento
Nebrodi-Domina N.A.
Napoli Dream T.-Grifone Gialloverde
Roma-Pink Bari
Roma XIV-Carpisa Napoli
CLASSIFICA
30 Pink Bari
30 Roma
22 Latina
16 Salento
15 Domina N.A.
12 Carpisa Napoli
12 Lazio W.
11 Nebrodi
9 Roma Xiv
8 Napoli Dream T.
6 Grifone Gialloverde
3 Trani






About Redazione barinelpallone 2186 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*