De Palma e Andrade stendono l’Avellino, il Bari primavera si rialza dopo 3 sconfitte (FOTO)

La squadra di mister Urbano vince 3-0 e chiude il girone d'andata a 19 punti



Primavera: Bari-Avellino 3-0BARI – Al campo sportivo “Capocasale”, il Bari primavera ha la meglio sul fanalino di coda Avellino e ritorna alla vittoria dopo 3 sconfitte consecutive terminando il girone d’andata a 19 punti. La formazione allenata da Corrado Urbano aveva vinto l’ultima volta contro il Carpi grazie a due gol di Abreu, mentre oggi è una doppietta di De Palma nel primo tempo a permettere ai galletti di ipotecare la vittoria.

Alla prima occasione da gol i padroni di casa passano in vantaggio. Al termine di una bella azione, Portoghese appoggia per De Palma permettendogli di presentarsi da solo davanti a Jusufi e per il numero 9 biancorosso è un gioco da ragazzi dribblare l’estremo difensore irpino e depositare la palla in rete a porta sguarnita. I campani non ci stanno e reagiscono con una conclusione da fuori di Ciotti che costringe l’ottimo Gori alla deviazione in corner. I pugliesi continuano però a macinare gioco e, poco prima della mezz’ora, raddoppiano grazie ad un’invenzione del portoghese Andrade che di destro sorprende il portiere avversario dalla distanza. Per gli uomini di Cioffi è un brutto colpo, difficile da attutire, ed infatti puntuale arriva, prima dell’intervallo, anche il terzo gol. Una palla proveniente dalla bandierina raggiunge De Palma al centro dell’area e il colpo di testa dell’attaccante infila nuovamente il numero 1 avellinese.

Nella ripresa il Bari ha solo il compito di gestire il risultato ampiamente positivo, mentre l’Avellino deve osare di più. Cioffi inserisce immediatamente Gianfrancesco per cercare di dare maggiore peso specifico al proprio attacco, ma sono ancora i galletti ad affacciarsi pericolosamente nella metà campo irpina: al 18′ Clemente sfiora il palo con un rasoterra velenoso. Ippedico subentra all’eroe di giornata De Palma e poco dopo è Portoghese ad entrare in area dalla sinistra e ad impegnare severamente Jusufi che respinge in angolo il tentativo del numero 10 barese. Al 34′ una punizione dall’out destro di Andrade giunge sulla testa di Portoghese che si avvita bene, ma spedisce sul fondo da posizione favorevole. Entra anche il gabonese Kevin Ondo, che finalmente ha ricevuto in questi giorni il tanto atteso transfert internazionale, e si sistema al centro del campo. L’imponente centrafricano, 1,90 m di stazza, si distingue per personalità dispensando anche qualche bel pallone ai compagni. Urbano richiama in panchina Clemente per far giocare gli ultimi scampoli di gara a Canale e i padroni di casa sfiorano anche il poker. Un bel tiro a giro di Portoghese dal limite dell’area centra il palo e sulla palla rimbalzata in campo si avventa Abreu che, da posizione defilata, mira al secondo palo spedendo però la sfera di poco fuori. E’ l’ultima emozione prima del triplice fischio che sancisce la vittoria del Bari chiamato ora a cominciare al meglio il girone di ritorno e quindi a fare punti ad Ascoli sul terreno della penultima in classifica. I play off distano solo 3 punti.

BARI-AVELLINO 3-0
BARI: Gori, Turi, Vaccaro, Cabella (dal 35′ st Ondo), Gernone, Panebianco, Clemente (dal 39′ st Canale), Andrade, De Palma (dal 24′ st Ippedico), Portoghese, Abreu. A disposizione: Faggiano, Dentamaro, Viola, Di Cosmo, Martinelli, Ndaye, Romanazzo, Lizzano, Chinapah. Allenatore: Corrado Urbano.
AVELLINO: Jusufi, Rizzo (dal 25′ st Esposito), Dragone, Branchi (dal 1′ st Gianfrancesco), Sgambati, Todisco, Crisci, Miranda, Ciotti, Arciello, Riccio. A disposizione: Cappa, Perna, De Martino, Buongiovanni, Saccavino, Luguori, Paudice. Allenatore: Renato Cioffi.
ARBITRO: sig. D.De Santis della sezione di Lecce.
RETI: al 6′ pt De Palma (B), al 27′ pt Rodrigues Andrade (B), al 42′ pt De Palma (B).
NOTE: giornata a tratti coperta, terreno in erba sintetica; recuperi: 1′ pt e 2′ st.

TUTTE LE FOTO DELLA GARA


Campionato Primavera Tim “Trofeo G. Facchetti”

Girone C – 13a Giornata
RISULTATI
Juventus-Empoli 3-0
Bari-Avellino 3-0
Benevento-Ascoli 1-0
Chievo Verona-Carpi 2-1
Cittadella-Torino 1-3
Pro Vercelli-Pescara 1-2
Udinese-Sassuolo 1-1

CLASSIFICA
31 Juventus
30 Chievo Verona
27 Torino
24 Sassuolo
22 Udinese
21 Empoli
19 Bari
14 Benevento
13 Pescara
13 Cittadella
12 Carpi
12 Pro Vercelli
8 Ascoli
7 Avellino

PROSSIMA GIORNATA (14a)
Juventus-Udinese
Ascoli-Bari
Avellino-Torino
Benevento-Cittadella
Chievo Verona-Empoli
Pescara-Sassuolo
Pro Vercelli-Carpi





About Tommaso Di Lernia 497 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*