Monopoli domani nella casa delle vespe: c’è la Juve Stabia. Le probabili formazioni

Ancora un’altra campana da affrontare per Zanin e soci. Furlan e Carissoni subito in campo



Monopoli Calcio
Monopoli Calcio

Si torna in campo finalmente, dopo una lunga sosta. Il girone C di Lega Pro riprende dalla 22^ giornata (terza del ritorno) con organici rinnovati ed ambizioni più o meno consolidate. E il Monopoli, forte degli arrivi di Nadarevic, Furlan e Carissoni, affronterà domani una delle principali accreditate per la vittoria del campionato: la Juve Stabia di mister Fontana sul mercato è molto attiva. Nel giro di pochi giorni sono approdati in gialloblù giocatori come Cutolo, Paponi, Santacroce e Matute: elementi forti tecnicamente e con alle spalle un passato importante in B. Tutto pur di centrare dopo tre stagioni il ritorno tra i cadetti.

NUMERI – I numeri sono decisamente dalla parte dei padroni di casa. Non solo i 43 punti sin qui conquistati (primo posto assieme a Matera e Lecce), ma anche le vittorie (13, miglior risultato) e l’ottimo rendimento interno: 27 i punti conquistati al ‘Menti’, nessuno ha fatto meglio. Dall’altra parte, tuttavia, c’è un gabbiano da non sottovalutare. I playoff distano solo due lunghezze, ma l’undicesimo posto momentaneo è frutto di un rendimento casalingo poco esaltante. In trasferta, infatti, la musica è ben diversa: i 15 punti sin ora conquistati fuori dal ‘Veneziani’ portano gli uomini di Zanin dietro soltanto alle quattro corazzate citate. Positivo è stato anche il rendimento nelle ultime due trasferte: vittoria contro l’Akragas, pirotecnico 3-3 al ‘Via del Mare’ contro il Lecce. Non è poco. E poi occhio a bomber Montini (11 reti), pronto ad ingaggiare un duello a distanza con Ripa (8 reti). Perché va bene il futuro con il Bari, ma ora c’è da tenere alto l’onore del gabbiano.

FORMAZIONI – Obiettivo dimenticare la sconfitta di misura dell’andata. Mister Zanin intende giocarsela nonostante qualche assenza di troppo: mancheranno di sicuro Ricucci, Genchi, Nadarevic, l’ultimo infortunato Sounas e lo squalificato Pellegrino. Sarà 4-3-3 coi nuovi acquisti subito in campo: Furlan tra i pali, Carissoni sulla fascia destra di difesa. Nicolini a centrocampo il regista, sarà supportato da Viola e Balestrero. Ancora spostato in posizione avanzata Pinto, verrà inserito nel tridente d’attacco assieme a Mavretic e Montini. Stesso modulo anche per la Juve Stabia. Dei nuovi in campo per i campani ci sarà Santacroce, centrocampo a tre con Izzillo, Capodaglio e Mastalli. Nessun dubbio in attacco col tridente formato da Lisi, Ripa e Marotta.

Juve Stabia (4-3-3): Russo, Cancellotti, Morero, Santacroce, Liotti; Izzillo, Mastalli, Capodaglio; Lisi, Ripa, Marotta. All. Fontana

Monopoli (4-3-3): Furlan; Carissoni, Esposito, Ferrara, Mercadante; Balestrero, Nicolini, Viola; Mavretic, Montini, Pinto. All. Zanin





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*