SERIE D – D’Anna salva il Gravina, contro l’Anzio finisce in pareggio

I gialloblù non riescono a riscattare la sconfitta di Ciampino



Gravina-Anzio 1-1
Il Gravina non riesce a riscattare la sconfitta di Ciampino e, contro l’Anzio, si deve accontentare solo di un pareggio interno. A passare in vantaggio sono proprio gli ospiti con una rete di Mazzei in apertura, ma nella ripresa ci pensa D’Anna a riequilibrare il risultato e ad evitare ai gialloblù una brutta figura. Grazie alla vittoria del Gelbison, gli uomini di mister De Luca si fanno raggiungere in classifica dai campani al quarto posto con la prospettiva di tentare però il colpo grosso e conquistare il terzo posto vincendo nel prossimo turno in casa del Bisceglie 1913 Donuva. Nel seguito riportiamo il resoconto della gara tratto dal sito ufficiale della società.


L’FBC GRAVINA NON HA LA MEGLIO CONTRO L’ANZIO
Passati in svantaggio, i gialloblù trovano il pari con D’Anna nella ripresa
di Domingo Mastromatteo (Responsabile Area Stampa fbc Gravina)

Pari interno dei gravinesi che davanti al pubblico di casa non va oltre l’1-1 contro la formazione laziale dell’Anzio allenata dall’ex fantasista di serie A Gaetano D’Agostino. Gialloblù che hanno provato a far propria la gara collezionando diverse occasioni da rete durante tutto il match. Tutto un altro incontro, però, rispetto al confronto dell’andata in cui i gialloblù si imposero con un rotondo 0-4.
Un Anzio più tonico di quattro mesi fa si presenta al Vicino forte della ottava posizione nella generale e di una maggiore compattezza tattica. Proprio gli ospiti sono i primi a portarsi in vantaggio con il difensore Mazzei, abile a sfruttare un assist prezioso di Bernardotto sporcato da Ngom. Sarà l’unica occasione di tutta la gara per i laziali che varrà il pari. Il Gravina (orfano di Picci e del portiere Vassallo, entrambi fermati per due turni dal giudice sportivo) rialza la china dalla mezz’ora grazie ad un’occasionissima di Morga propiziata dall’assist di Dimatera e un colpo di testa alto di D’Anna ben imbeccato (sempre di testa) da Anaclerio. Ancora un chiara palla-gol per i locali sul finale di tempo con l’inzuccata di Cassano salvata sulla linea dalla difesa biancazzurra.
Nella ripresa unico copione di gara con i gravinesi a far la partita e l’Anzio ripiegato a difendere il prezioso pari. Dopo un buono spunto di Giampaolo al 11’ neutralizzato da Cilumbriello, il Gravina trova il pari con D’Anna che al 15’ batte Rizzaro su assist del neo-entrato Presicce (al rientro dopo il lungo infortunio patito a Novembre contro la Nocerina). Il pari mette più morale ai padroni di casa che però non trovano il pertugio giusto per ribaltare il risultato. Ci provano i vari Mazzilli, D’Anna e Dimatera ma senza fortuna.
Un pari che lascia l’amaro in bocca in casa Gravina, chiamato a smaltire la beffa di Ciampino, ma che lascia ai gialloblù un solo punticino in più nella generale. Domenica 5 febbraio sfida a Bisceglie per il big-match della V giornata di ritorno.

Tabellino
FBC GRAVINA–ANZIO 1-1
FBC GRAVINA: Cilumbriello, Cassano, Caputo, Ngom, Lanzolla, Anaclerio, Liberio (Mazzilli al 10’ st), Mbida (Presicce al 10’ st), Morga, Dimatera, D’Anna (Albano al 31’ st). All. De Luca. A disp: Vicino, Zammuto, Langellotti, Di Cillo, Fanelli, Vacca.
ANZIO: Rizzaro, Tell, Lauri, Ceccarelli, Mazzei, Pucino, Delvecchio, Santarelli (Ferrari al 37’ st), Bernardotto, Giampaolo (Regis al 30’ st), Artistico (Silvagni al 27’ st). All. D’Agostino. A disp: Tintori, Kikabidze, Ossoubita, Caparone, Quatrana, Catalano.
ARBITRO: Marco Stampatori della sezione di Macerata
MARCATORI: Mazzei (A) al 16’ pt, D’Anna (G) al 15’ st.
AMMONITI: Ngom al 10’ pt; Pucino al 37’ pt, Giampaolo al 10’ st
NOTE: spettatori: 2.000 circa; angoli: 7-2 per l’FBC Gravina; recupero 2’ pt, 5’ st.

serie_D CAMPIONATO
DI SERIE D
Girone H

21a GIORNATA
serie_D
 
RISULTATI
Az Picerno 2 – 0 Madrepietra Daunia
Cynthia 1920 1 – 0 A.V.Herculaneum 1924
Gelbison V.D.Lucania 1 – 0 C.Di Ciampino
San Severo 0 – 1 Nocerina 1910
Trastevere C. 1 – 0 Potenza C.
Vultur 0 – 1 Bisceglie 1913 D.
Fbc Gravina 1 – 1 Anzio C.1924
Manfredonia C. 4 – 2 Francavilla
Nardò 5 – 0 Agropoli
CLASSIFICA
Trastevere C. 47
Nocerina 1910 43
Bisceglie 1913 D. (-2) 40
Gelbison V.D.Lucania 38
Fbc Gravina 38
Nardò 35
Anzio C.1924 29
Manfredonia C. 28
Francavilla 28
Az Picerno 26
Potenza C. 25
Vultur 25
A.V.Herculaneum 1924 25
San Severo 24
Agropoli (-2) 19
C.Di Ciampino 16
Madrepietra Daunia (-1) 13
Cynthia 1920 12
 
PROSSIMO TURNO
A.V.Herculaneum 1924 San Severo
Agropoli Cynthia 1920
Anzio C.1924 Trastevere C.
Az Picerno Nardò
Bisceglie 1913 D. Fbc Gravina
C.Di Ciampino Manfredonia C.
Francavilla Potenza C.
Madrepietra Daunia Gelbison V.D.Lucania
Nocerina 1910 Vultur





About Redazione barinelpallone 2770 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*