GdM – Macek: “Peccato per la mancata vittoria. Sono grato al mister, mi sto calando nella realtà della B”

Le parole del centrocampista biancorosso al termine della sfida col Cesena


Una delle azioni di gioco di Cesena-Bari
Una delle azioni di gioco di Cesena-Bari

Contento per la sua gara, ma rammaricato per il risultato finale. Roman Macek si presenta cosi nel dopo gara del ‘Manuzzi’: “Onestamente – si legge sulle colonne de ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’ – c’è un po’ di rimpianto per non aver centrato la vittoria. Soprattutto nel primo tempo abbiamo disputato un ottimo match. Per 25 minuti in particolare siamo riusciti a rispettare in pieno le consegne del mister, mantenendo un atteggiamento aggressivo e tanta intensità. […]Peccato: siamo sempre li ai margini della zona playoff, un bel blitz a Cesena ci avrebbe fatto cogliere un bel balzo. Ma se continuiamo ad esprimerci cosi ne perderemo poche e presto ricominceremo a vincere pure fuori casa”.

Il giocatore ex Primavera della Juventus si sofferma poi sulla sua prestazione. E non mancano gli elogi per Colantuono: “Sono grato al mister per avermi elogiato nel dopo partita. Sono felice di aver avuto un’altra chance da titolare e mi batterò con tutte le forze per ritagliarmi spazio in questi cinque mesi, accettando in ogni caso le decisioni del tecnico. Mi sto calando sempre meglio nella realtà del campionato cadetto: ho solo 19 anni e penso di avere grandi margini di crescita”.





About Redazione barinelpallone 2192 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*