Anche il Latina come il Bari nel marzo 2014: pontini verso il fallimento pilotato

Cosi la società pontina procederà per salvare il futuro del club e mantenere la Serie B



Latina Calcio
Latina Calcio

Il Latina Calcio verso il fallimento pilotato. E’ quanto emerge dal portale web LatinaQuotidiano.it: la società guidata da Benedetto Mancini avrebbe infatti aderito a tale richiesta chiedendo l’esercizio provvisorio.

Questa formula, com’è noto, permette a qualsiasi club di proseguire la stagione sportiva in corso e verrebbe nominato dal tribunale di competenza un curatore fallimentare per gestire l’esercizio provvisorio. La società in questione, poi, viene messa all’asta assieme ai beni aziendali ed è esposta a proposte d’acquisto (anche attraverso aste) da parte di altri imprenditori o cordate interessate. In caso di lieto fine viene salvato il titolo sportivo (e si ha il trasferimento dello stesso dalla vecchia alla nuova società) e l’anno dopo si riparte dalla categoria ottenuta sul campo.

Quello dei pontini è soltanto l’ultimo caso in ordine cronologico. In passato hanno fatto ricorso a tale procedura anche Pescara, Ascoli e Bari: i pugliesi, com’è noto, usarono questa strategia nel marzo 2014 e subirono un cambio di denominazione (da AS Bari a FC Bari).





About Redazione barinelpallone 2921 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*