Monopoli, la crisi è sempre più nera: il gabbiano cade anche a Fondi (1-0)

Decide la sfida in favore dei laziali un gol di Tiscione



Tifosi del Monopoli presenti oggi a Fondi
Tifosi del Monopoli presenti oggi a Fondi

Inizia male l’avventura di Giovanni Bucaro alla guida del Monopoli. Non arriva per i biancoverdi la scossa tanto attesa: la trasferta di Fondi termina con una sconfitta a causa di un gol di Tiscione al 13’ della ripresa. Nel finale i pugliesi provano a rendersi pericolosi con Nadarevic e Montini, ma i rossoblù riescono a tenere botta e riscattano la deludente gara del ‘Veneziani’ dell’andata.

FORMAZIONI
Nel Monopoli c’è Balestrero al posto di Franco: per il resto la formazione è quella annunciata alla vigilia col trio composto da Montini, Nadarevic e Pinto in avanti. Ancora gettoni per Cavagna e Carissoni. L’Unicusano Fondi, invece, si presenta in mezzo al campo con De Martino (e Bombagi in panchina), mentre in attacco la novità è rappresentata dall’ex di turno Gambino assieme a Tiscione e Calderini.

LA GARA
Inizia il Monopoli a rendersi pericoloso con Balestero (4’), rispondono i laziali con un tiro di Varone al quarto d’ora. Ancora botta e risposta tra il 29’ ed il 32’: il tiro di Calderini termina di poco fuori alla sinistra di Furlan, mentre la successiva conclusione di Montini è respinta da Baiocco. A inizio ripresa, dopo 7’, i biancoverdi sarebbero in vantaggio grazie ad un gol di Montini di testa da corner, ma per l’arbitro è tutto irregolare. Rete annullata, rete subita: al 13’st l’Unicusano passa con un gran gol di Tiscione, ben servito dalla sinistra dal terzino Squillace. Il Monopoli prova a reagire e Bucaro prova a dar nuovi stimoli ai suoi con gli ingressi di Vuthaj, Nicolini e Mavretic. L’inserimento di quattro attaccanti produce tre occasioni per tentare il pareggio. Al 31’st il tiro di Montini è respinto da Baiocco, al 46’st quello di Nadarevic termina di poco fuori. Tentativo in extremis, ancora di Montini, nell’ultimo minuto di recupero: Baiocco para, niente da fare.

Tabellino
Stadio ‘Domenico Purificato’ – Fondi (LT)

UNICUSANO FONDI-MONOPOLI 1-0
UNICUSANO FONDI
(4-3-3): Baiocco; Galasso, Signorini, Marino, Squillace; Varone, D’Angelo (25’st Bombagi), De Martino; Tiscione (30’st Giannone), Gambino (14’st Albadoro), Calderini. A disposizione: Coletta; Di Sabatino, Mucciante, Bertolo, Battistoni, Addessi, Tommaselli, Pompei. Allenatore: Pochesci.
MONOPOLI (4-3-3): Furlan; Carissoni, Esposito, Ferrara, Mercadante; Balestrero(16’st Mavretic), Cavagna (26’st Nicolini), Sounas (34’st Vuthaj); Nadarević, Montini, Pinto. A disposizione: Pellegrino; Gatto, Bei, Franco, Parker, Padalino. Allenatore: Bucaro.
ARBITRO: sig. Di Gioia della sez. di Nola.
RETI: 13’st Tiscione (F).
AMMONITI: Marino, Tommaselli e Baiocco (F); Sounas, Cavagna e Ferrara (M).
NOTE: spettatori: circa 500 di cui circa 25 da Monopoli. Recuperi: 1′ p.t., 5′ s.t.

lega_pro CAMPIONATO
DI LEGA PRO
Girone C

26a GIORNATA
lega_pro
 
RISULTATI
Catania 0 – 0 Taranto FC 1927
Paganese 2 – 0 Messina
Siracusa C. 3 – 1 Melfi
Unicusano Fondi C. 1 – 0 Monopoli
Vibonese C. 0 – 1 Juve Stabia
V.Francavilla C. 1 – 0 Cosenza
Catanzaro 1 – 0 Akragas
Reggina 1914 1 – 2 Lecce
F.Andria 1928 0 – 2 Casertana
Foggia 3 – 1 Matera C.
CLASSIFICA
Lecce 55
Foggia 53
Matera C. 49
Juve Stabia 48
V.Francavilla C. 45
Cosenza 38
Unicusano Fondi C. (-1) 38
F.Andria 1928 37
Catania (-7) 36
Casertana (-2) 36
Siracusa C. 35
Paganese 30
Monopoli 29
Messina 27
Taranto FC 1927 25
Catanzaro 24
Akragas 24
Reggina 1914 23
Vibonese C. 19
Melfi (-1) 17
 
PROSSIMO TURNO
Akragas Foggia
Cosenza Unicusano Fondi C.
Lecce Vibonese C.
Matera C. Siracusa C.
Melfi Paganese
Taranto FC 1927 Catanzaro
Casertana V.Francavilla C.
Juve Stabia Reggina 1914
Messina Catania
Monopoli F.Andria 1928





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*