Giancaspro: “Dei nuovi mi ha sorpreso maggiormente Floro Flores. Benevento? Test importante. Squadra almeno da quinto posto”.

Le parole del presidente a margine della conferenza stampa odierna



BARI – A margine della conferenza stampa odierna il presidente del Bari Cosmo Antonio Giancaspro si è soffermato anche sugli imminenti impegni in campionato dei suoi ragazzi e sui nuovi acquisti. Tutto pur di vedere al più presto i galletti primeggiare: “Io sogno sempre – dice – mi piacerebbe avere quanto prima una società altamente visibile a livello nazionale. Al momento lo siamo già a livello di abbonati. Se mi aspettavo questo avvio da Floro Flores e Galano? Francamente si, nonostante la mia non notevole esperienza. A volte la forza della mentalità è importante. Tutti i nuovi, comunque, hanno manifestato voglia di arrivare e giocare. Floro Flores sicuramente mi ha sorpreso più degli altri, per un attaccante giocare è importantissimo”.


Cosa aspettarsi, invece, dalla sfida del ‘Vigorito’ in programma venerdi prossimo? “Siamo ancora in fase di rodaggio, pur avendo qualità. Sul Benevento ha detto tutto Colantuono, il campionato si deciderà ad aprile. Sicuramente quello di venerdi sera sarà un test importante, ma non diamo troppa enfasi all’evento. Fuori bisogna fare punti, non perderne in casa è obbligatorio. Sarà un crocevia morale importante, soprattutto per i nostri sostenitori. Sarà una bella partita, vinca il migliore. Lo 0-4? Quel giorno rimasi sotto shock, l’errore di Ichazo spianò la strada verso la sconfitta”.

Idee chiare, infine, sugli obiettivi raggiungibili col nuovo organico: “Con questa rosa credo non si possa andare al di sotto del quinto posto, specie se tutto va come dovrebbe. La roulette dei playoff può tuttavia bruciare chiunque, spero di arrivarci pronto”.





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*