Carpi-Bari: tutti i numeri del match del ‘Cabassi’

L'analisi dell'incontro in Emilia a cura di Panini Digital

Share
Carpi-Bari, squadre in campo
Carpi-Bari, squadre in campo

Secondo i dati pubblicati sul sito della Lega B, grazie alla collaborazione con Panini Digital, i pugliesi sono stati superiori ai padroni di casa sia per quanto riguarda il possesso palla(51% Bari contro il 49% del Carpi), sia per le palle giocate(ben 536 da parte dei galletti contro le 458 degli emiliani) e sia per i tiri verso la porta e totali(5 del Bari e 4 del Carpi).

I RECORD MAN – Per quanto riguarda i giocatori che si sono distinti nel corso del match si evidenziano Denis Tonucci per le 28 palle recuperate, Aniello Salzano e Migjen Basha che si contendono il primato con ben 46 passaggi riusciti e Raphael Martinho con 4 tiri verso la porta avversaria.

DENSITÀ DI GIOCO – Per quanto concerne le percentuali di gioco del pallone in una zona specifica del campo, risulta che il Carpi ha giocato il pallone per il 38% in difesa, 34% a centrocampo e 28% in attacco, mentre il Bari 32% in difesa, 41% a centrocampo e 27% in attacco.

CORNER E AZIONI DI ATTACCO – Infine i padroni di casa vincono il confronto con gli ospiti nei calci d’angolo battuti(3 del Carpi contro 2 del Bari) e nelle azioni di attacco(46.3 degli emiliani contro i 43.5 dei pugliesi).




About Francesco Margiotta 127 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*