Moras: “Non ho mai parlato di tifosi e città negative, niente fraintendimenti. Se sono qui a Bari…”

Le parole del capitano dei galletti alla vigilia della sfida del ‘San Nicola’



Share
Vangelis Moras, difensore e capitano del Bari
Vangelis Moras, difensore e capitano del Bari

BARI – Torna a parlare, una settimana dopo, il capitano del Bari Vangelis Moras. L’obiettivo è quello di chiarire meglio le dichiarazioni rilasciate a proposito del concetto di ‘negatività’: “Non ho mai parlato di tifosi e città negativa – dice – non bisogna creare fraintendimenti. Non c’è nessuna mancanza di rispetto nei loro confronti, da nessuna parte. Bisogna stare tutti uniti in questo momento, non cerchiamo di mettere zizzania in questo momento. Fino ad ora non abbiamo reso come ci si aspettava, lo abbiamo detto. Ma a me non piace neppure essere diplomatico. Inutile dire che in questo momento che le cose vanno male, mi prendo le mie responsabilità. In questo momento facciamo schifo. Ci sta discutere sul valore tecnico di un giocatore, diverso è mettere in discussione il valore professionale di qualcuno. Io sono qua ed ho sposato un progetto, so bene che è una piazza che soffre da anni, per calcioscommesse e fallimento. E’ normale che sia cosi. E domani vedremo se avremo il coraggio di tirare fuori le palle”.






About Domenico Brandonisio 1301 Articoli

Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*