Zuculini: “Nel secondo tempo è stato difficile in dieci contenere il Bari. Dedico il gol a mio fratello…”

Le parole del centrocampista del Verona dopo la vittoria di Bari


Share
Il gol del raddoppio veronese realizzato da B.Zuculini
Il gol del raddoppio veronese realizzato da B.Zuculini

BARI – Al termine della gara vinta al “San Nicola” i giocatori del Verona sono al settimo cielo. Il secondo posto in classifica a 3 lunghezze dalla terza poltrona mette infatti gli scaligeri in una posizione davvero di grosso vantaggio nella corsa alla Serie A. A parlare per i veneti nel post-gara è Bruno Zuculini che analizza così il match: “Alla vigilia la partita di oggi non era per nulla facile perché il Bari, soprattutto in casa, è molto forte. Abbiamo disputato quasi tutto il secondo tempo in inferiorità numerica e questo ci ha creato maggiori difficoltà a contenere gli avversari. A fronte di questi problemi, la nostra è però stata una buona reazione. Abbiamo dimostrato di avere attributi e personalità“.
Il n. 33 dei gialloblù ha avuto soprattutto il merito di firmare nella ripresa il raddoppio regalando di fatto i tre punti alla propria squadra. Un gol che permette al centrocampista 26enne di ricordare un compagno a lui particolarmente caro, vittima di un infortunio al crociato: “Non sono al top per un problemino alla caviglia, ma finalmente sono tornato a segnare dopo un bel po’ di tempo. Dedico il gol a mio fratello Franco e sono certo che questa vittoria lo abbia reso felice. Abbiamo tre punti di distanza dal Frosinone e, a 5 turni dal termine del campionato, siamo sulla buona strada per raggiungere la promozione anche se è importante ora non abbassare la guardia e pensare già alla prossima sfida contro il Perugia che rappresenta un’altra tappa fondamentale del nostro cammino. Fallire contro di loro – conclude Zuculini – vanificherebbe gli sforzi fatti oggi“.






About Redazione barinelpallone 2188 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata giornalistica "Barinelpallone" (Reg. Trib. Bari n. 18 del 12/11/2015) - Dir. Resp.: Dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*