Zuculini: “Nel secondo tempo è stato difficile in dieci contenere il Bari. Dedico il gol a mio fratello…”

Le parole del centrocampista del Verona dopo la vittoria di Bari


Il gol del raddoppio veronese realizzato da B.Zuculini
Il gol del raddoppio veronese realizzato da B.Zuculini

BARI – Al termine della gara vinta al “San Nicola” i giocatori del Verona sono al settimo cielo. Il secondo posto in classifica a 3 lunghezze dalla terza poltrona mette infatti gli scaligeri in una posizione davvero di grosso vantaggio nella corsa alla Serie A. A parlare per i veneti nel post-gara è Bruno Zuculini che analizza così il match: “Alla vigilia la partita di oggi non era per nulla facile perché il Bari, soprattutto in casa, è molto forte. Abbiamo disputato quasi tutto il secondo tempo in inferiorità numerica e questo ci ha creato maggiori difficoltà a contenere gli avversari. A fronte di questi problemi, la nostra è però stata una buona reazione. Abbiamo dimostrato di avere attributi e personalità“.
Il n. 33 dei gialloblù ha avuto soprattutto il merito di firmare nella ripresa il raddoppio regalando di fatto i tre punti alla propria squadra. Un gol che permette al centrocampista 26enne di ricordare un compagno a lui particolarmente caro, vittima di un infortunio al crociato: “Non sono al top per un problemino alla caviglia, ma finalmente sono tornato a segnare dopo un bel po’ di tempo. Dedico il gol a mio fratello Franco e sono certo che questa vittoria lo abbia reso felice. Abbiamo tre punti di distanza dal Frosinone e, a 5 turni dal termine del campionato, siamo sulla buona strada per raggiungere la promozione anche se è importante ora non abbassare la guardia e pensare già alla prossima sfida contro il Perugia che rappresenta un’altra tappa fondamentale del nostro cammino. Fallire contro di loro – conclude Zuculini – vanificherebbe gli sforzi fatti oggi“.





About Redazione barinelpallone 2195 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*