ECCELLENZA – Una super Team Altamura fa naufragare il sogno del Bitonto. I murgiani volano ai playoff nazionali

I biancorossi vincono in trasferta la finale regionale dei playoff e il 21 maggio giocheranno ad Acireale



L'esultanza degli altamurani a fine gara (Video ASD Team Altamura)
L’esultanza degli altamurani a fine gara (Video ASD Team Altamura)

E’ davvero una grandissima impresa quella riuscita alla Team Altamura che sovverte ogni pronostico e vince di misura a Bitonto nella finale dei playoff regionali accedendo di diritto alla successiva e decisiva fase nazionale degli spareggi. Sebbene la squadra allenata da mister Panarelli avesse vinto in entrambe le occasioni contro i leoni durante la stagione regolare (mettendo a segno 5 reti senza tra l’altro subirne alcuna), il suo compito non era affatto facile. Pur potendo contare sulla miglior difesa del torneo, i biancorossi avevano di fronte il miglior attacco, ma l’entusiasmo di un gruppo molto affiatato e lo slancio della semifinale vinta contro il Casarano hanno evidentemente inciso più dei valori sulla carta e della maggiore freschezza degli avversari.

Bitonto-Team Altamura
L’esultanza degli altamurani a fine gara (Video ASD Team Altamura)

La sfida vive il primo sussulto al 7′ con un colpo di testa di Manzari che termina di poco fuori. Poco prima della mezz’ora i padroni di casa vanno vicini nuovamente al vantaggio con Terrone che fallisce una clamorosa palla gol. L’attaccante scarta Petruzzelli, ma proprio sul più bello si fa stoppare da un difensore e, sulla ribattuta, Manzari non inquadra lo specchio della porta. Gli ospiti sono in attesa e affondano il colpo proprio negli ultimi minuti del primo tempo. A firmare la rete, che poi si rivelerà decisiva, è Dibenedetto, abile ad insaccare incredibilmente con una punizione dalla distanza che inganna un Longo nell’occasione non esente da colpe. Nella ripresa i murgiani tengono bene il campo e gestiscono il risultato, mentre i neroverdi vanno seriamente al tiro solo alla mezz’ora con Capriati che però dal limite non riesce ad angolare adeguatamente la conclusione. Termina quindi con il trionfo altamurano ed ora i ragazzi della Team giocheranno ad Acireale il 21 maggio per poi affrontare i siciliani in casa nel ritorno previsto una settimana dopo. In palio c’è l’accesso alle finali ed un sogno chiamato Serie D al quale il Bitonto dice invece inesorabilmente addio dopo un campionato eccezionale.

Tabellino
BITONTO-TEAM ALTAMURA 0-1
BITONTO: Longo, Elia, Camasta, Capriati, Cantatore, Bonasia, Terrone, Lorusso, Manzari, Zotti, Turitto. A disposizione: Zecchino, Modesto, Roselli, Mancini, Albrizio, Pagone, De Santis. Allenatore: P. De Candia.
TEAM ALTAMURA: Petruzzelli, Natale, Colaianni, Dibenedetto, Montrone, Montemurro, Morea, Lede, Del Core, Fernandez, Sisalli. A disposizione: Keita, Cannito, Longhi, Ostuni, Notaristefano, Tragni, Rana. Allenatore: L.Panarelli.
ARBITRO: sig. Calvi di Bergamo.
RETE: al 46′ pt Dibenedetto (TA).
AMMONITI: Lorusso (B); Del Core e Montrone (TA).





About Tommaso Di Lernia 286 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*