Primavera, il Bari chiude la stagione sbancando Avellino. In Irpinia finisce 1-3

I biancorossi concludono il proprio campionato piazzandosi al settimo posto in classifica


Share

Bari PrimaveraIl Bari di Corrado Urbano chiude la stagione vincendo per 3-1 ad l’Avellino nell’anticipo dell’ultima giornata e terminando il campionato al settimo posto in classifica con 30 punti.
In Irpinia il primo tempo del match è dominato dall’equilibrio per i primi 20 minuti, poi il Bari esce allo scoperto portandosi in vantaggio al 26′ quando Canale riesce a superare l’estremo difensore biancoverde Jusufi e a spedire il pallone in rete. La squadra biancorossa, sulle ali dell’entusiasmo e approfittando del colpo subito dai campani, riesce a trovare il gol del raddoppio dopo pochi minuti: al 28′ Di Cosmo, su calcio d’angolo battuto da Vaccaro, riesce infatti a beffare la retroguardia irpina. Match che sembra aver preso una direzione ben definita, ma a sorpresa al 35′ l’Avellino trova la rete che accorcia le distanze: su calcio d’angolo Rizzo riesce a liberarsi del proprio marcatore e con un gran colpo di testa supera Lizzano. Dunque partita che si riapre e primo tempo che si conclude con gli ospiti in vantaggio per 1-2.
La ripresa si apre con un Avellino più motivato a trovare la rete del 2-2 che in effetti arriva, ma è annullata dall’arbitro per una posizione irregolare dell’l’attaccante irpino Pizi. I biancoverdi comunque continuano ad attaccare e a cercare più volte il pareggio, ma senza successo. Nel resto della gara, complice anche il grande caldo, i ritmi si abbassano e nell’ultimo minuto di recupero Vaccaro segna la terza rete per i galletti mettendo il proprio sigillo sul definitivo 1-3.

Tabellino
AVELLINO-BARI 1-3
AVELLINO: Jusufi, Todisco, Alfano (dal 32’pt Tascone)), Branchi (dal 12’st Potenza), Rizzo, Sgambati, Cozzolino, Crisci, Strianese, Arciello, Pizi (dal 10’st Ciotti). A disposizione: Cappa, Perna, Esposito, De Sarlo, Garofalo, Saccavino, De Martino, Rota. Allenatore: R.Cioffi.
BARI: Lizzano, Tedone, Vaccaro, Cabella, Viola, Di Cosmo, Clemente (dal 1’st Lella), Canale, De Palma (dal 19’st Castellano), Chinapah (dal 27’st Martinelli), Manzari. A disposizione: Faggiano, Panebianco, Zinfollino, Dentamaro. Allenatore: C.Urbano.
ARBITRO: sig. Pashuku di Albano Laziale.
RETI: al 26′ pt Canale (B), al 28′ pt Di Cosmo (B), al 35′ pt Rizzo (A), al 49′ st Vaccaro (B).
AMMONITI: Di Cosmo e Lizzano (B).

Campionato Primavera Tim “Trofeo G. Facchetti”
Girone C- 26a Giornata (Ultima)
RISULTATI
Avellino-Bari 1-3
Ascoli-Benevento 4-0
Carpi-Chievo Verona 0-0
Empoli-Juventus 3-0
Pescara-Pro Vercelli 0-4
Sassuolo-Udinese 4-2
Torino-Cittadella 2-1

CLASSIFICA FINALE
61 Juventus
55 Chievo Verona
52 Torino
52 Sassuolo
52 Empoli
37 Udinese
30 Bari
29 Pro Vercelli
27 Pescara
27 Cittadella
26 Carpi
26 Ascoli
22 Benevento
15 Avellino






About Francesco Margiotta 532 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*