Grosso: “Bari sfida impegnativa e stimolante. Alla Juve momenti emozionanti”

Cosi l'ex campione del mondo si congeda dalla Juventus. Ora il Bari



Share
Fabio Grosso
Fabio Grosso

Prima dell’avventura col Bari, Fabio Grosso preferisce congedarsi dai suoi ex tifosi. Ecco quanto ha dichiarato ai microfoni di Juventus Tv: “Voglio ringraziare tutti, continuerò a farlo – riporta tuttojuve.com -. Sono stato orgoglioso di ciò che ho fatto, di aver avuto una responsabilità così importante e di questi 4 anni insieme. Volevo fare qualcosa di diverso, molto stimolante, come ho sempre fatto darò tutto me stesso per ottenere cose positive. Mi sono emozionato spesso ai saluti e sta succedendo ancora. Sono stati anni bellissimi. Sono stato in un ambiente che mi ha fatto crescere, mi ha stimato e mi ha fatto sentire importante. Non dimenticherò mai. Non capitano sempre opportunità del genere e sono contento che sia capitata a me. Sono tanti i momenti emozionanti, perché ho sempre messo tanta passione nel lavoro. Ho visto maturare e crescere tanti ragazzi, mi dispiace che il percorso si sia concluso così perché meritavamo di più. Però l’anno scorso è andata molto bene, poi aver visto tanti giocatori andare via per nuove esperienze: queste sono state le soddisfazioni più grandi. Al mio successore direi che si deve sentire un privilegiato a sentirsi parte di qualcosa di così speciale, mi piacerebbe che si mettesse a disposizione dei ragazzi perché i ragazzi hanno bisogno di questo al di là dell’aspetto tattico e tecnico. Bari è una sfida calda, bella, impegnativa e stimolante”.






About Domenico Brandonisio 1301 Articoli

Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*