Bari, da oggi parla il campo. Alle 18 la prima amichevole contro l’A.C Pinè. La probabile formazione…

I biancorossi sosterranno oggi pomeriggio il primo test stagionale contro una formazione locale di dilettanti

Share

Allenamenti BariTante sono le voci di mercato che si rincorrono in questo periodo senza sosta, ma finalmente oggi la parola torna per un momento al campo, anche se solo per un’amichevole contro dei dilettanti. Alle 18 il Bari sosterrà il primo test stagionale affrontando l’A.C. Pinè, una rappresentativa locale che disputa il campionato di prima categoria, e per i galletti sarà tempo di prime verifiche.
In questi giorni iniziali di ritiro, Fabio Grosso ha insistito col gruppo su concetti base molto semplici che delineano in che modo intenda fare calcio nel capoluogo pugliese. Circolazione continua della palla, incursioni dalle retrovie e intensità di gioco. Tutti devono partecipare alla costruzione dell’azione e devono sapere alla perfezione quali movimenti fare. Un’altra certezza, momentanea, è costituita dal modulo tattico. L’allenatore romano ha scelto di puntare per ora sul 4-3-3, una formula ormai molto familiare alla piazza biancorossa. L’idea c’è ed è piuttosto chiara, esattamente ciò di cui probabilmente sia la squadra che i tifosi avevano bisogno dopo il deludente finale dello scorso campionato. Bisognerà ora accertare in che misura le indicazioni del mister siano state recepite fino ad ora dai galletti e quali elementi possano interpretare, meglio di altri, quanto l’ex Juve ha in mente.
La formazione che scenderà in campo nel pomeriggio sembra piuttosto scontata. Per la porta non si prevedono grosse novità: Micai partirà dall’inizio con Furlan pronto a mettersi successivamente in mostra nel corso del match. I centrali difensivi saranno Masi e Capradossi, mentre Cassani (o Scalera) e Morleo occuperanno gli out rispettivamente di destra e sinistra. Basha rappreenterà la mente di centrocampo, mentre a svolgere le mansioni di mezzali saranno Brienza (o Salzano) e Busellato. Nel tridente offensivo troverà invece posto probabilmente Nenè (o Raicevic), affiancato da Galano e Improta.
Tutti gli altri componenti della rosa entreranno ovviamente nel corso della gara eccezion fatta per Antonio Floro Flores, che ha appena cominciato la preparazione e sta lavorando a parte, e Marco Romizi, che resta sul piede di partenza nonostante la trattativa con la Cremonese abbia fatto registrare un momentaneo rallentamento imprevisto. Presenti in Trentino a osservare attentamente il lavoro della comitiva, il presidente Cosmo Giancaspro ed il Direttore Sportivo Sean Sogliano.

TELENORBA MEDIA PARTNER RITIRO FC BARI – Come comunicato dall società biancorossa, Telenorba sarà media partner per le amichevoli che si disputeranno durante il ritiro biancorosso. L’emittente televisiva trasmetterà in esclusiva le partite contro l’ACF Fiorentina (Moena, 22 luglio, ore 17.30) e l’A.C. Trento (Trento, 28 luglio, ore 20.00). Per quanto riguarda oggi, invece, la prima uscita stagionale dei galletti sarà trasmessa attraverso una sintesi sui canali televisivi Telenorba e TgNorba24.




About Tommaso Di Lernia 103 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*