Abbonamenti Bari: promozioni differenziate a seconda del settore e del gruppo di tifosi. Intanto il numero di tessere vendute…

La società ha spiegato tale scelta sulle colonne odierne de "la Repubblica"

Share

Tifosi del BariSta cominciando a lievitare la temperatura del tifo attorno al Bari e, anche grazie probabilmente alla vittoria in Tim Cup contro il Parma, il numero di abbonati sta facendo registrare in questi giorni un’apprezzabile impennata. Secondo gli ultimi dati forniti dal club e aggiornati alle 18:30 di oggi, sono finora 1.791 le tessere sottoscritte dai tifosi biancorossi, sempre pronti come al solito a non far mancare il proprio calore alla squadra.

Negli ultimi giorni ha fatto discutere la scelta effettuata dalla società di riservare a chi vuole abbonarsi, qualora iscritto ad uno dei club affiliati o riconosciuti dalla Fc Bari 1908, delle promozioni valide però solo in determinati settori dello stadio a seconda del gruppo di appartenenza. In pratica, si può usufruire di sconti e agevolazioni per prenotare un posto in curva nord (solo se tesserati con il gruppo “Seguaci della Nord”), in Tribuna Est (solo se tesserati con il gruppo “La Bari siamo noi”) ed infine in Curva Sud (solo se tesserati con i gruppi ” La Bari in testa” e “Giovanni Tiberini”).

Tra le prime a rappresentare il problema c’è proprio l’associazione “Bari in testa” che sul proprio profilo Facebook ha ieri riportato il seguente post: «Tantissimi tifosi ci stanno segnalando l’impossibilità di sottoscrivere o rinnovare l’abbonamento in curva nord e tribuna est con la nostra associazione. A seguito verifiche effettuate presso la biglietteria dello stadio San Nicola, vi confermiamo che Bari in Testa può usufruire della “Promo Club” solo nel settore di curva sud. Precisiamo che questa disposizione interna della società, di cui non eravamo assolutamente a conoscenza, è indipendente dalla nostra volontà. Pur non condividendo questa politica di suddivisione tacita dei settori e al solo fine di agevolare economicamente i nostri soci, consentiremo comunque a tutti gli interessati di rinnovare o sottoscrivere la tessera associativa al costo di 1 euro, necessaria prima di recarsi alla porta 22 dello stadio e abbonarsi in curva sud con la suddetta formula».

Sull’edizione odierna de “la Repubblica” la Fc Bari 1908 ha spiegato i motivi di tale disposizione: «C’è stato un accordo con le associazioni, abbiamo voluto riservare loro le agevolazioni nei settori dello stadio che normalmente occupano».

Nel frattempo la campagna abbonamenti va avanti senza sosta, con la speranza che possa coinvolgere il maggior numero di persone. A prescindere dal posto che intendono occupare al San Nicola o al gruppo di tifosi di appartenenza.




About Redazione barinelpallone 890 Articoli
La redazione di barinelpallone è costituita da elementi che cercano ogni giorno di raccontare al meglio le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*