CdM – Caso Scalera. Parlano Garzya e Urbano: “Bari piazza esigente, vada altrove”

Il terzino biancorosso non sembra rientrare nei piani del tecnico Fabio Grosso

Share
Giuseppe Scalera
Giuseppe Scalera

Sul ‘Corriere del Mezzogiorno’ odierno viene affrontato il ‘caso Scalera’. Il terzino barese, rientrato a Bari dopo la parentesi di Firenze non sembra essere un punto fermo della scacchiera biancorossa e per questo dovrebbe molto probabilmente partire. Di lui hanno parlato il vice allenatore dell’under 20 Garzya e l’ex allenatore del Bari primavera Corrado Urbano.

Il primo ha dichiarato: “Non è questione di fiducia, magari ha bisogno di fare esperienza. Tutti ci siamo fatti le ossa e in questo momento il Bari ha bisogno di giocatori con più esperienza. Beppe ha la stoffa di diventare protagonista ma ha bisogno anche lui di farsi le ossa.

L’ex allenatore Urbano ha affermato: “Bari è una piazza che vuole subito i risultati, per il suo bene è meglio che vada in una piazza meno esigente dove potrà crescere senza troppe pressioni“.





About Francesco Margiotta 194 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*