Francesca Soro, Pink Bari: “L’aspetto psicologico determinante per la risalita in A. Sono rimasta a Bari perchè…”

Il difensore sardo è una colonna portante della squadra femminile biancorossa. Le sue dichiaazioni alla rivista "Il calciatore"

Share

Pink BariFrancesca Soro, calciatrice della Pink Bari, ha avuto un ruolo determinante nella risalita delle biancorosse in serie A. Il difensore, nel capoluogo pugliese dal 2015, ha rilasciato un’intervista alla rivista “Il Calciatore”.
È stato fondamentale – ha esordito la calciatrice sarda – specialmente nelle ultime due partite, l’aspetto psicologico. La scrupolosità con cui abbiamo preparato le gare e la voglia mista alla determinazione. A mio parere, per riconquistare la A sono stati gli elementi che hanno fatto la differenza, dopo un girone conteso con la Roma”.
La classe ’89 si è poi espressa sulla sua permanenza a Bari, dopo la retrocessione nel 2016: “Sono rimasta per una serie di fattori. Innanzitutto avevo una gran voglia di riprendermi ciò che avevo perso con questa maglia e poi ho trovato che la mia voglia sposasse il progetto proposto dalla società. Questo mi ha permesso di vivere il periodo con serenità, sconfiggendo i momenti difficili”.
La stopper biancorossa spende anche due parole sul connubio città-squadra: “Già da anni la società lavora sulla sinergia con la città di Bari, ma a mio parere, ha portato un’ondata di entusiasmo che non mi sarei mai aspettata soprattutto in quest’ultima stagione. Far emozionare i tifosi nelle ultime due gare è stata una grande soddisfazione, questo deve essere un punto di partenza per portare molti più tifosi al campo”.
Sassari, Chiasilles (Friuli) e Inter sono le squadre in cui la Soro ha militato prima di vestire la casacca biancorossa. Pertanto l’esperienza barese rappresenta fin’ora l’unica maturata nel Mezzogiorno per il difensore. “Giocare al Sud – conclude – è particolarmente piacevole, soprattutto per via dei fattori climatici, però una cosa che accomuna Nord e Sud è la poca voglia di investire nel calcio femminile”.




About Andrea Giotta 219 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*