Tanti auguri a Italo Florio, indimenticato idolo della tifoseria biancorossa

L'ex gloria biancorossa compie oggi 64 anni

Share
Italo Florio (Fonte Wikipedia)
Italo Florio (Fonte Wikipedia)

L’indimenticato fantasista dei galletti Italo Florio compie oggi 64 anni. Nato il 12 Agosto 1953 a Cosenza, ha vestito la casacca del Bari per ben 5 stagioni dal 1972 al 1976, disputando 117 gare condite da 20 reti. Acquistato dalla Fiorentina, con la quale nel 1972 debuttò in serie A, è ricordato dai tifosi baresi per la sua estrosità oltre che per le sue capacità tecniche, in particolare il dribling sulla fascia.
Resta celebre una sfida disputata all’Arena Della Vittoria tra Bari e Arezzo. Siamo nella stagione 1972-73 pugliesi e toscani non sbloccano il punteggio. Florio viene tartassato di falli dal suo diretto marcatore, ma dopo la rete dell’uno a zero si scatena la fantasia del bomber cosentino. Dopo aver sfoderato una raffica di dribling ai danni del suo stesso marcatore, Florio si siede sul pallone, lasciando al calcio e agli artisti un’immagine tanto nostalgica quanto inedita.
Tanti auguri a un calciatore che ha fatto innamorare le generazioni che lo hanno visto giocare sul prato del Della Vittoria e quelle che ne hanno apprezzato le gesta perché tramandate.





About Andrea Giotta 306 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*