Tim Cup, Lecce fuori dalla competizione a causa di un ex Bari. E’ Parodi: “Il mio gol…”

Piccola soddisfazione personale per l'ex prodotto del vivaio dei galletti ed attuale difensore del Pordenone



C’è un pizzico di Bari nel Pordenone che sabato scorso ha estromesso il Lecce dalla Tim Cup. I salentini, che inizialmente si erano portati sullo 0-2, nella ripresa hanno subito una clamorosa rimonta. Ed il 3-2 del definitivo sorpasso dei ramarri – giunto al 90′ – porta la firma di Giulio Parodi, difensore classe 1997 e barese verace (nonché ex prodotto delle giovanili dei galletti). Decisivo è stato un suo colpo di testa dagli sviluppi di un calcio d’angolo.

Queste le sue dichiarazioni al termine della sfida del ‘Bottecchia’: “In tanti dalle mie parti – riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ – saranno felici per questo gol”. E dire che il giocatore, quasi per uno scherzo del destino, sta passando le sue vacanze proprio in terra salentina, precisamente ai Laghi Alimini. Dopo i trascorsi nella Primavera della Juventus, Parodi si prepara a disputare la sua seconda stagione consecutiva in Serie C con l’ambizioso club friulano.





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*