Giudice Sportivo: stangata per Dionisi del Frosinone, salterà il Bari alla 4a giornata

Il giocatore laziale è stato squalificato per 3 giornate



Federico Dionisi col numero 18 del Frosinone
Federico Dionisi col numero 18 del Frosinone

Con riferimento alla prima giornata di campionato, il Giudice Sportivo di Serie B ha comunicato le proprie decisioni. Un’autentica stangata è stata inflitta a Federico Dionisi, forte attaccante del Frosinone che al 12′ del secondo tempo della gara Pro Vercelli-Frosinone 0-2 “con il pallone non a distanza di giuoco, ha colpito con una manata al petto e con un calcio ad una gamba un calciatore della squadra avversaria”. A seguito di questa squalifica, il giocatore giallazzurro dovrà saltare la sfida contro il Bari in programma al quarto turno. Proprio quel giorno il 30enne laziale dovrà infatti scontare la terza giornata di stop.
Riportiamo nel seguito i principali provvedimenti sanzionatori assunti dall’avv. Emilio Battaglia:


SQUALIFICHE
3 GIORNATE: Dionisi (Frosinone).
1 GIORNATA: Ndoj (Brescia) e Brighi (Perugia).

MULTE A SOCIETA’
Ammenda di € 2.500,00 al PESCARA per avere i suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato, nel recinto di giuoco tre petardi e acceso alcuni fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 14 n.5 in relazione all’art.13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la  Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 2.000,00 alla CREMONESE per avere i suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato un fumogeno sul terreno di giuoco e acceso alcuni fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 14 n.5 in relazione all’art.13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 1.500,00 all’AVELLINO per avere i suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato  una  bottiglietta sul terreno di giuoco; sanzione attenuata ex art.14 n.5 in relazione all’art.13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.





About Redazione barinelpallone 2583 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*