GdS – Rada: “Il mio gol a Vercelli sbloccò il Bari di Nicola. Rimpianto playoff”

I ricordi del difensore rumeno a proposito dell'ultimo successo del Bari al 'Piola'



Share

L’ultimo marcatore esterno biancorosso contro la Pro Vercelli è stato Ionut Rada. Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, il difensore rumeno – ora alla Fidelis Andria – ricorda cosi la sera del 1 novembre 2015: “Il mio gol, il primo col Bari, ci ha fatto sbloccare. Resta il rimpianto del playoff perso in casa contro il Novara ai supplementari”.

Nella passata stagione il Bari di Colantuono al ‘Piola’ perse. E da li, complice soprattutto una serie di diversi infortuni, finirono i sogni di gloria dei galletti. Quest’anno come andrà a finire? Rada è ottimista: “Stavolta i miei ex compagni faranno risultato. Giocare con la pressione è fondamentale e il Bari attuale ne ha accumulata al punto giusto per vincere. La promozione? Il Bari non può non puntare alla A”.






About Redazione barinelpallone 1413 Articoli

La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*