Bari, per la sfida contro il Pescara prende quota l’ipotesi 4-3-3. Difesa da re-inventare, a centrocampo il leader è Petriccione

Scenari tecnico-tattici in vista del Pescara



Jacopo Petriccione: a lui le chiavi del centrocampo biancorosso
Jacopo Petriccione: a lui le chiavi del centrocampo biancorosso

Tra infortuni ed impegni con le varie nazionali, il Bari ancora una volta si prepara a cambiare pelle. L’obiettivo è quello di riuscire ad essere allo stesso tempo intercambiabili e redditizi. Contro il Pescara mancheranno alcuni degli elementi scesi in campo all’Arechi contro la Salernitana: la difesa è il reparto con la coperta più corta.


DIFESA, SI TORNA A 4? – Tralasciando il lungodegente Sabelli, bisogna far fronte alle assenze per infortunio di D’Elia e Marrone, mentre Capradossi è impegnato con l’Under 21. Gyomber, invece, verrà riconsegnato a mister Grosso dopo Ucraina-Slovacchia, amichevole in programma domani. Facile, in mancanza di reali alternative, pensare ad uno schieramento a 4: Uno tra Fiamozzi e Cassani tornerebbe a disposizione per coprire la fascia destra, molto probabile diverrebbe poi l’impiego al centro di Gyomber (che verrebbe spostato, dunque).  Nessun dubbio sull’impiego di Morleo a sinistra, qualche chance anche per Tonucci. E se il Pescara punta tutto sul 4-3-3…viene facile pensare ad uno schieramento a specchio. Salernitana docet.

CENTROCAMPO E ATTACCO –
Con Basha fuori, il sostituto già c’è: è Jacopo Petriccione. L’ex Ternana, quando impiegato, non ha mai tradito le aspettative e dovrebbe essere affiancato da Tello e Busellato. I due fungerebbero da laterali di centrocampo. Nessun dubbio in avanti per quanto riguarda gli esterni: Galano ed Improta vanno sfruttati appieno, le loro qualità sono sotto gli occhi di tutti. E la punta centrale? Dopo la buona prova di Salerno sarebbe impensabile rinunciare nuovamente a Cissè. Il guineano non sarà un goleador, ma quando è in giornata fa assist e gioca per due. Zeman ed il suo Pescara sono avvisati.





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*