Grosso: “Diverse assenze, ma abbiamo le qualità per fare una grande partita, anche col sostegno del pubblico…”

Il tecnico biancorosso crede nella forza della propria squadra che domani sera affronterà il Pescara di Zeman al 'San Nicola' alle ore 20:30



Share

Fabio Grosso
Fabio Grosso

L’allenatore del Bari Fabio Grosso, alla vigilia del match di domani sera contro il Pescara al ‘San Nicola, ha parlato in conferenza stampa evidenziando le difficoltà del match e le molte defezioni che ci sono nella squadra, ma allo stesso tempo con la sicurezza di poter fare una grande partita, soprattutto con il sostegno del pubblico del ‘San Nicola’: “Affrontiamo una squadra come il Pescara che ha delle grandi qualità, dunque sappiamo che è una partita difficilissima ma abbiamo tutti i requisiti per poterla affrontare al meglio.

TROPPI ERRORI E QUALCHE EPISODIO ‘SFORTUNATO’… – Il tecnico biancorosso inoltre evidenzia i vari errori commessi dalla squadra, anche per episodi sfavorevoli: “Sicuramente abbiamo avuto la possibilità di subire meno gol ma gli errori sono stati determinati da alcune mancanze nostre e qualche episodio sfortunato. Vogliamo migliorare su questo punto di vista e, nello stesso tempo, sappiamo anche di avere dei margini di grande miglioramento.

DIVERSE ASSENZE ED INFORTUNI – “Abbiamo diverse defezioni: non saranno della partita sicuramente Marrone, D’Elia, Basha, Morleo e Capradossi. Poi abbiamo anche Cassani e Brienza che non stanno in buone condizioni e siamo incerti se riusciamo a recuperarli o meno. Il primo si è fermato ieri, mentre Ciccio(Brienza, ndr) l’altro giorno si è fermato in allenamento e ieri non si è allenato. E’ un peccato perché era in un momento di grande forma e con il suo ingresso è stato determinante ai fini del risultato negli ultimi match. Mi auguro che entrambi possano essere a disposizione della partita. Abbiamo tante defezioni e sappiamo che sarà dunque una partita molto complicata. Gyomber sarà a disposizione, è tornato già questa mattina, Sabelli ci sarà in panchina, non ha un grande minutaggio ma in caso di emergenza giocherà.”

LA FORZA DEL GRUPPO E IL SOSTEGNO DEL PUBBLICO – “Credo tanto nella forza del gruppo, sono contento quando ho tutti a disposizione. In questo momento di difficoltà dobbiamo sapere che abbiamo le qualità per fare bene e dobbiamo dimostrare che la nostra forza è il gruppo. Inoltre sono convinto che con l’aiuto del nostro pubblico potremo riuscire a fare bene. Il loro aiuto è veramente importante.

L’AVVERSARIO E SENTIMENTI DEL TECNICO – “Non mi piace nominare i giocatori degli avversari, al di là di quelli che mancheranno penso che loro abbiano dei giocatori molto importanti e che possono giocare in grandi palcoscenici. Sono convinto che sarà un match difficilissimo, ma allo stesso tempo sono convinto che noi potremo fare una partita di livello anche domani. Miei sentimenti in questa partita? I sentimenti li lascio da parte, seppur presenti in quanto ho vissuto quasi tutta la mia vita in quella città, ora penso solo e soltanto al Bari e a fare bene in una partita importantissima per noi domani sera.






About Francesco Margiotta 276 Articoli

Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*