Bari-Pescara: attacchi e difese a confronto, lo 0-0 é un miraggio!

Satistiche a confronto tra le due squadre che si stanno per affrontare al "San Nicola"



Share
Improta e Galano, la coppia gol barese che sta facendo scintille
Improta e Galano, la coppia gol barese che sta facendo scintille

La sfida del “San Nicola” di questa sera propone due squadre che segnano molto, ma al contempo subiscono non pochi gol. Il Bari, allenato da Fabio Grosso, con 25 reti ha il secondo attacco della cadetteria, d’avanti c’è solo l’Empoli con 26 goal e una partita in più disputata ieri contro la Pro Vercelli. I biancazzurri invece di goal ne hanno segnati 22, risultando tra le formazioni più prolifiche del torneo dopo i toscani, i biancorossi, e a seguire Parma, Salernitana Foggia e Cremonese.

Salato per entrambe le squadre, però, anche il conto delle reti subite. La difesa dei galletti in tredici giornate è stata perforata ben 18 volte, peggio hanno fatto gli abruzzesi che di goal ne hanno subiti 23.

Infine tanto i pugliesi quanto gli abruzzesi presentano dei goleador di fiducia. La coppia Galano-Improta ha assicurato fino ad ora 16 delle 25 marcature baresi, mentre il trio Pettinari-Capone-Brugman ha già fatto centro 15 volte. Sono in molti a pensare che, con certe premesse, il match possa terminare 0-0…








About Andrea Giotta 361 Articoli

Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*