I tifosi del Bari alzano la voce: “Sveglia arbitri”. Bel colpo d’occhio e grande tifo in Curva Nord

Calore e sostegno incessante sugli spalti. Il Bari vince, ma qualche dubbio episodio dubbio non è passato inosservato...



Share

Tifosi del BariAlla fine è scesa in campo in difesa del Bari anche la Curva Nord. Encomiabile, forte e caloroso, prima di tutto, è stato il sostegno verso la formazione allenata da mister Grosso. Ieri sugli spalti erano in oltre 18mila, i cori sono stati più incessanti che mai. Merito del grande secondo tempo e della rivalità con il Pescara? Sarà. Fatto sta che nella serata del ‘San Nicola’ si sono percepiti più del solito entusiasmo e voglia di trascinare la squadra alla vittoria. Due fattori fondamentali per favorire quella chimica necessaria per il raggiungimento di traguardi importanti.

E poi, i torti arbitrali. Venezia, Pro Vercelli, Spezia e Salernitana: l’elenco degli episodi dubbi è lungo. Qualche sostenitore ritiene che i galletti, senza queste sviste, si sarebbero potuti ritrovare in testa alla classifica. Coi se e coi ma non si scrive la storia, ma un messaggio forte e chiaro è stato inviato. “Sveglia arbitri”, questo lo striscione esposto in curva dalla frangia più calda della tifoseria. Eh no, neppure il quarto posto riesce a rimarginare alcune ‘ferite’…








About Domenico Brandonisio 1177 Articoli

Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*