Monopoli, che brutto bis! Ma non è il caso di far drammi. E Sounas…

Nessun gol fatto e due subiti contro Catanzaro e Rende. Squadra in calo, ma l'obiettivo non è la Serie B



Share

Due sconfitte di fila, sempre contro una formazione calabrese. Dopo il Catanzaro, ecco il Rende: è brusco il risveglio per il Monopoli di Tangorra, nel frattempo sceso dal secondo al quinto posto. I biancoverdi sono stati agganciati anche dalla Virtus Francavilla.

Al gabbiano in queste ultime uscite sono mancate due cose: la vena realizzativa dei suoi attaccanti e la compattezza difensiva. Beffardo il rientro in campo di Bifulco al ‘Ceravolo’, rocambolesco il gol subito sabato da Rossini. Qualche svista arbitrale potrà aver sicuramente influito, certo. Ma che non sia un alibi. E se contro i giallorossi il Monopoli ha tentato di rialzarsi in tutti i modi, così non è stato invece nella prova contro i biancorossi cosentini. Sul campo si è vista meno intensità.

Negli ultimi tre turni giocati è stato raccolto un punto, in casa contro la Reggina. Solo un periodo di appannamento? Probabilmente si. Inutile creare catastrofismi: questo gruppo, è bene ricordarlo, è stato costruito per fare un campionato tranquillo e per puntare – quello si – ai playoff. Sarebbe meglio piazzarsi il più in alto possibile, ma pretendere di tenere il passo di big come Lecce, Catania e Trapani (loro si che sono state pensate per sognare in grande) non sarebbe realistico. Di qualità ed esperienza in seno al sodalizio biancoverde ce ne sono, per carità. Con pazienza ed impegno i risultati torneranno presto.

Una menzione di merito, tuttavia, va fatta a Sounas. Gioie o dolori per i biancoverdi? Poco importa: lui risponde sempre presente e, laddove non riesce a sfondare con le sue qualità, sopperisce con l’impegno. Il centrocampista greco è un osso duro per i suoi avversari. Dopo il buon impatto con la realtà italiana della scorsa stagione, questo può essere l’anno della sua definitiva maturità.








About Domenico Brandonisio 1177 Articoli

Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*