PROMOZIONE – Il Terlizzi blocca la Vigor Moles. Al “Caduti Di Superga” finisce 1-1

Ai biancazzurri non basta il gol in apertura di Caruso



Share

Vigor MolesSi ferma a sei la striscia di vittorie consecutive della Vigor Moles bloccata tra le mura amiche da un tenace e tecnicamente ordinato Terlizzi. I molesi, orfani del loro tecnico Martino Traversa fermo per squalifica, scendono in campo con Ventrella tra i pali, linea difensiva composta da Frappampina, Ferrino, De Luisi e Cantalice, a centrocampo Capitan F.Tenzone, Catanese e Schirone, Wilson, A.Tenzone e Caruso a comporre il tridente d’attacco. Gli ospiti di Mister Anaclerio si schierano con Amoruso, Cecalupo, Buonsante, Corcelli, Lorusso, Barile, DePalma, Cannone, DePinto, Colella e Dell’Olio. Arbitro del match il Signor Rizzi coadiuvato dagli assistenti Avezzato e Favilla tutti della sezione di Foggia.

Passano appena nove minuti e la Vigor si porta in vantaggio con Nicholas Caruso abile a raccogliere nell’area piccola un perfetto assist di Tony Alka Wilson e a spingere la sfera in fondo al sacco. Il Terlizzi non si scompone e nell’unica occasione creata nella prima frazione di gioco riesce a pareggiare, Colella dal limite dall’area fa partire una conclusione precisa e potente che termina la sua corsa nell’angolino basso alla destra del numero uno Marco Ventrella. A. Tenzone prova ad accendere la gara con alcune importanti giocate e con una conclusione che al minuto 22 si spegne sul fondo. Non trovano, nei successivi minuti di gioco, miglior sorte le conclusioni di F.Tenzone, Catanese e Cantalice. Si va al riposo sul punteggio di parità. Nella ripresa la spinta della Vigor Moles si fa più accentuata, Amoruso è costretto agli straordinari prima su Wilson poi su Caruso. Lo stesso centravanti sfiora la doppietta personale con una conclusione che lambisce il palo. Il Terlizzi si rende pericoloso solo al minuto 73, su calcio di punizione Colella impegna Ventrella. Negli ultimi concitati minuti di gioco ci sarebbero gli estremi per un calcio di rigore a favore dei molesi, Caruso lanciato in area viene vistosamente trattenuto da un difensore ospite, Rizzi fa proseguire il gioco tra le proteste e lo stupore generale. Termina in parità una gara dove la Vigor Moles fallisce la possibilità di andare in fuga e dove il Terlizzi badando all’essenziale, porta a casa un punto importante per la classifica e per il morale. Prossimo impegno per i biancazzurri è fissato per domenica 19 Novembre in trasferta contro lo Spinazzola. [Pierangelo Delre – Addetto Stampa Vigor Moles]

Tabellino
VIGOR MOLES-TERLIZZI 1-1
VIGOR MOLES: Ventrella, Frappampina, Ferrino, Catanese, Deluisi, Cantalice, F.Tenzone, Schirone, Caruso, A.Tenzone, Wilson. A disposizione: Addante, Ingrosso, Mercurio, Devirgilio, Fraschini, D’Ambruoso, Bottalico. Allenatore: Traversa.
TERLIZZI: Amoruso, Cecalupo, Buonsante, Corcelli, Lorusso, Barile, Depalma, Cannone, Depinto, Colella, Dell’Olio. A disposizione: Dechirico, Mortello, Faliero, Fiore, Digennaro. Allenatore: Anaclerio.
ARBITRO: sig. Rizzi di Foggia.
RETI: al 9′ pt Caruso (VM), al 13′ pt Colella (T).








About Redazione barinelpallone 1305 Articoli

La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*