GdM – Diakitè può scendere in campo contro il Sassuolo. Domenica era in panchina perchè…

Le ultime dal quotidiano barese



Come mai Diakitè era in panchina col Pescara? Eppure non potrebbe giocare! Il perché di questa mossa la spiega l’edizione odierna de ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’: tutti i 22 club hanno la possibilità di auto regolamentarsi con le liste. Qualora qualcuno di essi dovesse schierare giocatori non previsti, incorrerebbe in sanzioni di vario genere (multe, penalità, squalifiche).

Se l’ex Lazio fosse sceso in campo domenica, il club avrebbe pagato una multa di 10.000 euro, in caso di secondo impiego questa cifra sarebbe stata pagata per ogni 10 minuti in campo dello stesso giocatore. Fino a gennaio – a meno che qualche over 23 non decida di rescindere, in B non potrà giocare. In Coppa Italia, invece, le cose cambiano: sia lui, cosi come Greco e Martinho, si potrebbero impiegare contro il Sassuolo il prossimo 29 novembre. In questa competizione non ci sono particolari vincoli.





About Redazione barinelpallone 2926 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*