Novara-Bari, le probabili formazioni: rientra Basha tra i galletti? Piemontesi col 3-5-2

Le ultime novità sui possibili schieramenti delle due squadre


Share

Probabili formazioni Novara-BariVincere per dare una sterzata ai rispettivi campionati: questo l’obiettivo di Novara e Bari, domani pomeriggio avversarie al ‘Piola’. Si affrontano la squadra col peggior rendimento interno e quella col peggior rendimento esterno in questa Serie B. I galletti, dopo la buona prova di Salerno, sono a caccia di ulteriori conferme. Si spera accompagnate dai tre punti.

QUI NOVARA – Ormai certa l’assenza tra i piemontesi di Chiosa (almeno 6 settimane di stop), il Novara può contare sul recupero di Casarini, Troest e Maniero. Disponibile anche Dickmann, reduce dagli impegni con l’Under 21: lui ci sarà, rispetto a Capradossi (altro azzurrino, appunto). Stesso modulo usato contro la Ternana, poche variazioni di pedine (Di Mariano, ex Monopoli, si accomoderà in panchina).
Novara (3-5-2): Montipò; Golubovic, Del Fabro, Mantovani; Dickmann, Moscati, Orlandi, Sciaudone, Calderoni; Da Cruz, Macheda. All. Corini

QUI BARI – Ben 4 indisponibili in casa Bari: si tratta di D’Elia, Marrone, Morleo e Capradossi, tutti alle prese con infortuni. Disponibili tutti gli altri, Basha compreso, ma Grosso non dovrebbe cambiare modulo. Sarà con ogni probabilità ancora 4-3-3 con l’impiego proprio dell’albanese al centro del centrocampo. Petriccione verrebbe spostato nel ruolo di mezzala, cosi come Tello. Nessun cambio previsto in attacco ed in difesa.
Bari (4-3-3): Micai; Anderson, Tonucci, Gyomber, Fiamozzi; Petriccione, Basha, Tello; Galano, Cissè, Improta. All. Grosso






About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*