Palermo, Nestorovski assente col Bari: infortunio più grave del previsto

Il macedone salterà le prossime tre partite contro Bari, Ternana e Cesena



Share

Il presidente rosanero, Maurizio Zamparini, sperava di poter recuperare il suo attaccante più prolifico Nestorovski per il big match del ‘San Nicola’ contro il Bari. L’infortunio del macedone però, è risultato essere più grave del previsto. Oggi il macedone si è sottoposto ad una risonanza magnetica che ha evidenziato sotto l’ematoma una lesione tra il primo e secondo grado al retto femorale destro: circa tre settimane di stop per il centravanti rosanero. Dunque salterà certamente Bari, Ternana e Cesena. Potrebbe essere recuperato per l’ultima partita del girone d’andata in casa contro la Salernitana il 28 dicembre; se non dovesse farcela, tornerebbe in campo alla ripresa del campionato, dopo la sosta invernale.

ALLENAMENTO ODIERNO DEL PALERMO – Seduta d’allenamento pomeridiana per il prossimo avversario dei biancorossi. I rosanero hanno svolto, al ”Tenente Onorato” di Boccadifalco, lavori di defaticamento e riattivazione in palestra. La seduta è proseguita con esercitazioni tecniche, un lavoro aerobico ed è stata conclusa da esercitazioni sul possesso palla.

Lavoro differenziato per Norbert Balogh, Gaetano Monachello e Gabriele Rolando (palestra e terapie).  Ivaylo Chochev ha avviato la seconda fase del percorso riabilitativo con lavoro muscolare in assenza di carico, deambulazione in carico completo e fisioterapia. Mato Jajalo si è sottoposto a cure fisioterapiche per il completo recupero dell’alluce del piede sinistro ritraumatizzato nella partita contro il Venezia.

Anche Bellusci sottoposto ad una risonanza magnetica che ha evidenziato un sovraccarico sulla giunzione mio-tendinea del muscolo soleo destro. Il giocatore nella giornata di domani avvierà la fase di riatletizzazione.






About Francesco Margiotta 276 Articoli

Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*