Gol di Serturini e doppietta di Pinna, la Pink Bari stende anche il Verona e si piazza al settimo posto…

Terza vittoria consecutiva in campionato per le biancorosse


Share
Romina Pinna, autrice oggi di una splendida doppietta
Romina Pinna, autrice oggi di una splendida doppietta

La Pink Bari colleziona il terzo successo in sette giorni, il quarto nelle ultime due settimane. Dopo la vittoria esterna di Empoli e quelle interne contro Roma e Napoli, quest’ultima maturata in coppa italia mercoledì scorso, a soccombere sotto i colpi delle biancorosse oggi sono state le calciatrici del Verona. In virtù di questo prezioso successo le ragazze allenate da mister Roberto D’Ermilio salgono a 10 punti in classifica agganciando il settimo posto, lasciandosi alle spalle la zona play out.

Pronti via: il match si sblocca dopo soli dieci giri di orologio. È infatti la centrocampista Serturini, sugli scudi in Coppa Italia contro il Napoli, ad approfittare di un passaggio poco efficace della difensore Soffia agli indirizzi del portiere gialloblu Lemey.  Dopo poco più di una decina di minuti la Pink raddoppia: Romina Pinna colpisce il pallone di testa deviato dalla veronese Ambrosi che si insacca alle spalle dell’estremo difensore veneto. Passano cinque minuti ed è ancora lo “squalo” a segnare: sugli sviluppi di un calcio di punizione la centravanti barese calcia a botta sicura trafiggendo anche in questa circostanza Lemey. Prima del duplice fischio le ospiti si fanno vedere in area pugliese senza impensierire Aprile. Si va al risposo sul punteggio di 3 a 0 in favore della Pink.

Nella ripresa le biancorosse gestiscono il punteggio rischiando poco e nulla. A tre minuti dalla fine del match arriva però la rete della bandiera veneta. La calciatrice Fischley segna un goal che di certo non alimenta alcuna speranza per le ospiti. Il 2017 si chiude nel migliore dei modi per Novellino e compagne che ora saranno impegnate il 13 Gennaio sempre tra le mura amiche contro il Tavagnacco.

PINK BARI – AGSM VERONA 3-1
PINK BARI: Aprile, Quazzico, Novellino, Ceci, Soro, Marrone, Vivirito, Piro (dal 38′ st Strisciuglio), Pinna, Serturini (dal 46′ st Di Bari), Parascandolo (dal 24′ st Manno). A disposizione: Piazza, Cangiano, Manno, Montemurro, Di Bari, Strisciuglio, Rogazione. Allenatore: Roberto D’Ermilio.
AGSM VERONA: Lemey, Soffia, Hill, Bardin, Kongouli (dal 1′ st Pasini), Fishley, Nichele, Ambrosi, Peare (dal 33′ pt Giubilato), Hannula (dal 28′ st Zanoni), Bouby. A disposizione: Buhigas, Zanoni, Pasini, Giubilato. Allenatore: Renato Longega.
ARBITRO: Stefania Signorelli di Paola. Assistenti: Giuseppe Rizzi e Francesco Daddato di Barletta.
RETI: all’11’ pt Serturini (PB), al 22′ e 27′ pt Pinna (PB), al 43′ st Fischley (V).
AMMONITE: Parascandolo e Serturini (PB).

CAMPIONATO FEMMINILE DI SERIE A – 9a Giornata
RISULTATI
Pink Bari-Agsm Verona 3-1

Fiorentina-Atalanta Mozzanica 0-0
Brescia-Res Roma 3-1
Chievo Verona -Tavagnacco 0-1
Ravenna-Juventus 0-5
Sassuolo-Empoli Ladies 0-1

CLASSIFICA
27 Juventus
24 Brescia
22 Tavagnacco
13 Fiorentina
13 Atalanta Mozzanica
13 Chievo Verona
10 Pink Bari
9 Res Roma
8 Agsm Verona
7 Empoli Ladies
6 Ravenna
3 Sassuolo

PROSSIMO TURNO (10 ^ giornata – 13/01/2018)
Pink Bari – Tavagnacco
Juventus – Chievo Verona
Verona – Sassuolo
Empoli Ladies – Brescia
Atalanta Mozzanica – Ravenna
Res Roma – Fiorentina






About Andrea Giotta 910 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*