GdS – Totò Lopez: “Convinzione e un po’ di fortuna. Adesso aspetto il miglior Diakité…”

L'ex capitano biancorosso degli anni 80' crede nei biancorossi


Share
Totò Lopez ai tempi del Bari

Totò Lopez, ex biancorosso e capitano dalla C1 alla serie A (83′-85′), nella sua intervista pubblicata sulla ‘Gazzetta dello Sport’ odierna ha dichiarato: “Dopo prestazioni al di sotto dello standard, la squadra ha saputo reagire. A volte le cadute sono benedette: hanno fatto la differenza l’approccio più convincente del solito e quel pizzico di fortuna che non basta mai.

DIVERSI CAMBI RISPETTO AL MATCH CONTRO IL PALERMO – “Mi sono piaciuti tutti, soprattutto Nené che meritava questa chance. Se Grosso saprà cogliere i momenti di ognuno, i gol dei centravanti potranno dare una grande spinta nel girone di ritorno. Oltre a Galano, che per quanto segna sembra il Mertens della serie B.

I CONSIGLI PER CONQUISTARE LA “A” DIRETTA – “Se Diakité tornasse quello di un tempo, sarebbe un innesto fondamentale in difesa. Mi piacerebbe vedere qui un centrocampista di qualità come Di Gennaro: ritroverebbe lo spazio che alla Lazio non ha.






About Francesco Margiotta 449 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*