Bari, sei all’ottavo posto per monte ingaggi, ma al primo per premi massimi

I costi di gestione della rosa da parte del club biancorosso rispetto alle altre società cadette


Share
Cosmo Giancaspro, Presidente del Bari
Cosmo Giancaspro, Presidente del Bari

La Fc Bari 1908 è una delle squadre di B che, seppur non spendendo cifre folli per pagare gli ingaggi ai propri calciatori ha raccolto molti punti sul campo. Di base, infatti, la società biancorossa è all’ottavo posto della classifica degli emolumenti l questa particolare classifica, attuando però una politica di premi che porterebbe il patron Giancaspro a sborsare 3 milioni in più, a seconda di quelle che sono le vittorie conseguite dai galletti. In virtù di quest’ultimo dato i biancorossi sono primi per quel che riguarda i premi massimi.

La squadra costata di più in termini di emolumenti è il Palermo, che sul mercato estivo ha lasciato ben 13.738 milioni di euro, quella costata di meno è invece il Cittadella, i veneti infatti hanno speso 2.454 milioni per allestire la rosa di questa stagione.






About Andrea Giotta 686 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

2 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*