Grosso: “Obiettivi stagionali e mercato, bilanci alla fine. A Cesena sarà partita tosta” (VIDEO)

Le parole del tecnico biancorosso in conferenza stampa ed alla vigilia della sfida del 'Manuzzi'


Share


BARI – Si torna in campo, dopo una lunga sosta. Mister Fabio Grosso domani a Cesena vuol riprendere il filo del discorso dal punto in cui era stato interrotto. E riempito da un buon rendimento: “Abbiamo voglia di continuare a fare quello che siamo riusciti a fare fino ad oggi – dice in conferenza stampa – e cioè alimentare entusiasmo. Fisicamente stiamo bene, ma è sempre il campo a dare risposte importanti. Siamo molto concentrati in vista di domani, affronteremo un avversario concentratissimo. Col Cesena sarà una partita tosta, aldilà degli interpreti che scenderanno in campo. Rispetto alla prima parte del girone d’andata, poi, la formazione romagnola ha ottenuto molti punti”.

Il mister poi fa un breve punto sul mercato e sugli obiettivi di campionato, con breve sguardo sulle indisponibilità per domani: “I bilanci amo farli alla fine, non a metà percorso. Non dobbiamo cambiare le nostre strategie, ma la voglia di lavorare è tanta. La B resta sempre un torneo difficile. Terzi a fine andata? Abbiamo fatto cose belle, indubbiamente. Gli obiettivi, comunque, non vanno mai dichiarati. I nuovi arrivi? Mi occupo poco del mercato, anche se sono contentissimo degli uomini che ho a disposizione. Il 31 tireremo le somme. Kozak? Aveva bisogno di tempo, di partite per ritrovare lo spirito giusto nell’arco del match. Formazione? Non c’è uno schema predefinito. L’unico non convocato è Nenè”.

In B anche le altre formazioni di vertice iniziano a rinforzarsi. Su questo aspetto, tuttavia, Grosso è irremovibile: “Il riferimento principale si deve ritrovare in noi stessi”.






About Domenico Brandonisio 2272 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*