Monopoli, Scienza: “Non molliamo mai. Vittoria sudata contro un Akragas organizzato”

Le parole del tecnico del gabbiano al termine del match


Share

Al termine della sfida del ‘De Simone’, mister Scienza analizza la prestazione del suo Monopoli ed elogia l’Akragas, avversario di giornata: “E’ stata una partita difficilissima – dichiara in sala stampa – più di quanto mi aspettassi. L’Akragas resta una squadra organizzata e di tutto rispetto. Ha fatto una buona partita e non merita la classifica che ha. Il mio Monopoli, dopo l’1-0, ha avuto degli occasioni importanti e avremmo dovuto mostrare più sicurezza. Subendo i due gol abbiamo perso sicurezza ed il filo del discorso, per fortuna il 2-2 è arrivato subito. Bene così, altrimenti poi rimontare sarebbe stata dura”.

Vietato, tuttavia, illudersi. C’è ancora tanta strada da fare: “Siamo un malato che sta ancora guarendo, ma non ci abbattiamo facilmente. Abbiamo ricaricato le energie nervose dopo il pareggio. Bei? Ha fatto un’ottima partita, i nuovi entrati sono entrati in un momento difficilissimo, devastante Bacchetti nei minuti finali. Bene anche Russo, Cappiello e Longo. Sfruttiamo al meglio quel che abbiamo a disposizione”.






About Domenico Brandonisio 2075 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

4 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*