Grosso: “Ritrovate vittoria e prestazione. Dedica per Salzano. Kozak? Un gol che dà coraggio”

Le parole del mister biancorosso al termine della sfida contro i ciociari


Share

Fabio Grosso

BARI – Sorride, finalmente, Fabio Grosso. Il suo Bari ritrova successo e morale grazie alla vittoria ottenuta sulla capilista Frosinone: “Abbiamo disputato una partita di sacrificio e determinazione – dice il mister in conferenza stampa – ottenendo un risultato pesantissimo. Va bene la vittoria, mi interessava anche la prestazione. Kozak? Non è mai facile ritrovarsi dopo un lungo stop. Ha qualità tecniche e umane non da poco, il gol non può che far piacere. Henderson ed Anderson? Anche loro hanno qualità, emergeranno. Il secondo ha ripreso a far bene come all’andata, ha pagato inizialmente delle condizioni fisiche precarie, ora si è rimesso in sesto. Più in generale dico che una prestazione come quella di oggi permette di esaltare le qualità dei singoli. C’è il merito di aver fermato una squadra col vento in poppa”.

Successo figlio del collettivo e con dediche speciali: “Complimenti al mio gruppo, sano e con valori. Così si può emergere alla lunga. Ma per fare tutto per bene serve sempre il giusto tempo,l’attività quotidiana è determinante. Dedico il successo anche a Salzano. Il Frosinone? E’riuscito a proporre nonostante tutto delle belle giocate, resta una squadra molto valida”.

I prossimi impegni, altrettanto tosti, vedranno i galletti contrapposti a Cremonese e Ternana: “Ora serve continuità, la caratteristica più difficile da trovare in un campionato come questo”.






About Domenico Brandonisio 2272 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*