Kozak: “Che emozione questo gol. Per me un nuovo inizio. Dispiace per Salzano…”

Le parole dell'attaccante ceco al termine della vittoria firmata dal suo gol



Share

BARI – Al termine della grande vittoria ottenuta contro il Frosinone, nella mixed zone è intervenuto l’autore del gol da tre punti, Libor Kozak, visibilmente emozionato per essere tornato a segnare dopo un lungo periodo sfortunato: “Oggi abbiamo avuto l’atteggiamento giusto giocando una grande partita, lottando su ogni pallone e regalando una bella prestazione. Cosa provo per essere tornato al gol? Sicuramente da un pò che lo aspettavo, non so che dire, sono ancora troppo emozionato. Ho pensato solo che sono felice, mentre lavoravo sognavo il momento in cui sarebbe arrivata questa rete. Poi sono ancor più contento che sia servita a battere un avversario così forte e a farci riacquistare fiducia“.

L’attaccante ceco, al suo gol, ha mostrato la maglia di Aniello Salzano, vittima della rottura del crociato in settimana e, dunque, stagione finita per lui: “Sicuramente dispiace per Salzano, perché è un grandissimo ragazzo e un bravo calciatore. Tornerà ancora più forte di prima. Dedico il mio gol prima di tutto a Nello, poi a me, alla mia famiglia che mi ha aiutato a crederci sempre per arrivare a questo momento e alla gente di Bari che finalmente può godersi una vittoria dopo tante giornate“.

Successivamente il giocatore dei galletti si risofferma sulla sua rete e non nasconde la sua umiltà: “Oggi è solo un passo, un nuovo inizio per me, devo dimostrare che sono realmente tornato. Non mi cambia niente, farò sempre il lavoro che mi ha portato fino qui e darò sempre il massimo“.

Kozak, infine, ammette di aver ricevuto diversi messaggi di congratulazioni: “Ho ricevuto tantissimi messaggi, tantissima gente mi segue dandomi la forza di continuare e dimostrare appunto che sono tornato. Il mio gol è sicuramente importante per riconquistare i tifosi, ma tutti abbiamo fatto bene oggi e abbiamo meritato i loro applausi. Da domani, comunque, ci metteremo subito al lavoro per preparare la prossima partita“. [dichiarazioni raccolte dai nostri inviati al “San Nicola”]






About Francesco Margiotta 358 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*