Esposito a BNP: “Monopoli e Paganese nel mio cuore. Il gabbiano sorprenderà ai playoff”

Il doppio ex ai nostri microfoni in vista della sfida fra Monopoli e Paganese



Domenica alle 16:30 per la trentesima giornata del campionato di Serie C, girone C, al Veneziani si affronteranno Monopoli e Paganese. Una partita del cuore per Pasquale Esposito, ex difensore ma soprattutto capitano sia per i pugliesi che per i campani. “Sarò quasi certamente in tribuna per vivere una grande emozione. Sono legatissimo ad entrambe le squadre e alle due città. Vinca il migliore ma il mio cuore sarà pieno di emozioni e sensazioni forti.”


A Pagani, dal 2005 al 2010 realizzando due promozioni dalla serie D alla C1, a Monopoli dal 2013 al 2017 con 68 presenze e 6 reti realizzate nell’ultimo biennio in serie C con i biancoverdi. Numeri importanti che testimoniano una carriera che poteva, probabilmente, durare ancora un anno, l’ex difensore si toglie qualche sassolino:“È vero, avrei potuto continuare almeno un’altra stagione ma quando arrivi ad una certa età fai delle valutazioni, inutile dire che alcune problematiche dello scorso campionato hanno, poi, inciso su questa decisione.

Monopoli che viene dal blitz sul campo della Reggina, Paganese dalla perentoria vittoria casalinga per tre a zero contro il Rende, che partita ci dobbiamo aspettare? “Gara penso molto tattica e maschia, gli ospiti lottano per la salvezza e per evitare i play out. I pugliesi, invece, mi stupiscono sempre di più. A Reggio, contro un avversario bisognoso di punti, in svantaggio, hanno ribaltato la gara, portandosi a casa tre punti che li proiettano alla grande verso i play off. Bravi, ora,però, arriva il difficile ma anche il bello. Questo Monopoli può esser grande protagonista.” È agli occhi di tutti il lavoro di mister Scienza, l’ex difensore natio di Vico Equense ha parole dolci:”Ha saputo dare equilibrio tattico valorizzando le individualità disponibili in rosa, su tutte un Genchi tornato ad esser bomber. Sono fiducioso per i play off.





About Marcello Mancino 107 Articoli
Elemento poliedrico e ideatore della trasmissione televisiva "Il calcio che ci piace". Giornalista Pubblicista dal 2009.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*