Sei anni fa ci lasciava Franco Mancini

Sono passati sei anni dalla morte dell'indimenticato portiere biancorosso


Share

Esattamente 6 anni fa lasciava questa terra Franco Mancini, colto da un malore mentre era nella sua abitazione di Pescara, nonostante nella mattinata avesse preso parte regolarmente agli allenamenti della compagine adriatica.

Mancini che a Bari venne soprannominato il “giaguaro” per le sue abilità e le sue acrobazie in porta, ha collezionato con la casacca biancorossa ben 95 presenze spalmate tra il 1997 e il 2000. Deceduto a 44 anni lasciò la moglie Chiara e un figlio. Nella sua carriera ha vestito, tra le altre, le maglie di Foggia, Lazio, Napoli e Matera, intraprendendo poi la carriera di preparatore dei portieri. Nel 2015 in occasione dell’incontro di Coppa Italia tra Bari e Foggia disputatosi al “San Nicola”, fu donata alla moglie Chiara una maglietta dedicata a lui, mentre a Foggia gli è stata intitolata la curva nord dello stadio “Zaccheria”.






About Andrea Giotta 1016 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*