Pescara, Pillon: “Contro il Bari dobbiamo dimostrare di avere le palle. Galletti squadra organizzata e compatta”

Le parole del tecnico pescarese prima di affrontare il Bari


Share

Il neo tecnico del Pescara Bepi Pillon nella consueta conferenza pre gara ha analizzato la sfida che vede i biancazzurri impegnati domani contro il Bari: “Domani – ha esordito l’ex allenatore di Carpi e Bari –  dobbiamo confermare la prestazione offerta a Palermo, dobbiamo essere continui e concretizzare negli ultimi 20 metri. Il Bari è una squadra molto organizzata, io personalmente ebbi modo di vederla all’opera in occasione della sfida con il Cittadella, i galletti verranno qui a giocare con propositività cercando in tutti i modi di fare goal, reputo questa partita una delle più difficili del campionato e considero Grosso un buon allenatore. A Bari sono stato molto bene, anche quando sono andato via i miei rapporti con la società e la tifoseria sono rimasti ottimi,ricordo inoltre che esordii sulla panchina dei galletti proprio con il Pescara, in quella circostanza la sfida terminò 2 a 2.
Ora che sono alla guida del delfino voglio portare questa squadra alla salvezza, in settimana ho insistito sul pressing e sull’aggressione del portatore di palla, cercheremo sempre di accorciare. Per quanto riguarda la formazione titolare ho ancora qualche dubbio, anche perchè abbiamo tre partite in una settimana, sia Campagnaro che Cocco sono in netto miglioramento, Brugman invece non si è allenato molto con il gruppo in settimana, ci parlerò. Domani vedremo se davvero abbiamo le palle, dobbiamo disputare al meglio queste ultime 8 gare per salvarci con tranquillità”.






About Andrea Giotta 695 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*