PRIMAVERA – Bari, domani la sfida alla Salernitana. De Angelis: “Approccio mentale da non sbagliare”

Il punto sulla formazione Primavera guidata dall'ex tecnico del Cosenza


Share

Fonte: fcbari1908.com

Quattro gare alla fine della stagione regolare. Trecentosessanta minuti per centrare l’obiettivo playoff. Il Bari Primavera, reduce dalla convincente vittoria in casa della capolista Cagliari, non vuole mollare, camminando passo dopo passo. Sabato 14 aprile, al comunale di Bitetto di scena la Salernitana.

Le dichiarazioni del tecnico biancorosso, Stefano De Angelis, alla vigilia della partita.

“Non crediamo che ora sia tutto facile, perchè abbiamo vinto a Cagliari. Non cadiamo in questo tranello. Contro la Salernitana sarà una gara tutt’altro che semplice, anche se la classifica dice il contrario. Hanno un gruppo aggressivo che non si accontenta del risultato. Conosco alcuni di loro, le loro capacità tecniche. Certo, dovremo sfruttare i loro punti deboli, aggredirli considerando i problemi che hanno in difesa. Sarà importante, lo sottolineo, l’approccio mentale da qui alla fine. Il primo errore da evitare è proprio questo; andando oltre, dobbiamo essere bravi a proseguire la strada intrapresa due mesi fa. Attenzione, quindi, l’errore per inesperienza è dietro l’angolo. Progressi? Sono contento per quello che stiamo costruendo. A livello individuale e di gruppo, partita dopo partita, i ragazzi stanno crescendo in modo importante. Questa è la soddisfazione più grande, al di la, dei risultati. Credetemi, solo dopo butto un occhio alla classifica e ai playoff”.






About Redazione barinelpallone 1900 Articoli
La redazione di barinelpallone cerca ogni giorno di raccontare al meglio, con passione e professionalità, le vicende calcistiche di Bari e provincia.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*