Nené: “Possiamo e dobbiamo fare di più. Non bastano questi risultati per pensare in grande”

L'amarezza dell'attaccante brasiliano al termine del pareggio rimediato all'Adriatico


Share

PESCARA – Amarezza, enorme amarezza. La esprime Nené nel post partita dell’Adriatico. Fa male il 2-2 rimediato contro il Pescara: “Eravamo partiti con la testa giusta – dice l’attaccante del Bari – avevamo fatto un bel primo tempo pur rallentando i ritmi negli ultimi 15 minuti. Poi abbiamo sofferto tanto e devo dire che alla fine il pareggio è meritato. Si può gestire meglio la palla. C’è enorme rammarico per l’ennesima occasione persa in classifica, potevamo fare di più e meglio. Dopo la Salernitana ci siamo ripetuti in negativo anche contro il Pescara, commettendo gli stessi errori. Una squadra che vuole ambire a qualcosa in più deve comportarsi diversamente. Fortunatamente tutto resta ancora in gioco”.

Pensiero ora rivolto alla sfida contro il Novara: “Rialziamo la testa subito, martedì fortunatamente si gioca di nuovo. Vincere queste partite vuol dire ripagare il lavoro svolto in settimana. Cercheremo di dimenticare subito quanto accaduto”.






About Domenico Brandonisio 2028 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

4 Comments

  1. Ragazzi Io Non Voglio criticare Giocatori non siete tifosi del Bari per me Francesco Mino Oreste Mi fate Schifo voi se fatte così
    Perdere la squadra e voi vi fregate penzate voi Ignorante vai Via

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*