Scienza: “Meritavamo di vincere. Ottima prova dei ragazzi. L’arbitro? Ha innervosito la gara.”

Le dichiarazioni del tecnico biancoverde al termine della gara


Share
Credit photo Gabry Latorre

Al termine di novanta minuti emozionanti e, con un fine gara ad alta tensione, in sala stampa si presenta mister Scienza che subito spiega quanto accaduto al triplice fischio del Sig. Andrea Mei di Pesaro:”Salvemini ha sbagliato a reagire, tengo subito a chiarire, ma ha subito uno sputo ed un pugno da un calciatore ospite. L’arbitro, ha visto solo la reazione del nostro calciatore, è capitato in una giornata storta vista la sua intera condotta di gara che non mi ha convinto.”

Analizzando il risultato finale di parità, l’ex calciatore di Reggiana e Piacenza applaude i suoi ragazzi a prescindere dalla beffa finale:”Il pareggio ci sta stretto, abbiamo creato tanto e siamo stati puniti sull’unico nostro errore. Peccato, rinviamo i festeggiamenti ma l’obiettivo, oramai, è raggiunto vista anche la prossima penalizzazione per il Siracusa.”

Trapani e Lecce prossimi avversari del “gabbiano” qui il mister si toglie un sassolino dalla scarpa:”non capisco perché debba sentir chiacchierare di due sconfitte. Faremo il nostro gioco come sempre, spero di recuperare gli infortunati.”






About Marcello Mancino 62 Articoli
Elemento poliedrico e ideatore della trasmissione televisiva "Il calcio che ci piace". Giornalista Pubblicista dal 2009.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*