Serie C, Monopoli beffato all’86’ dalla Virtus Francavilla: è 1-1 al Veneziani.

Finisce in parità il derby contro i brindisini



MONOPOLI (BA) – La festa del Monopoli per la matematica certezza dei play-off è rinviata. I biancoverdi, infatti, dopo essere passati in vantaggio grazie ad un calcio di rigore realizzato magistralmente da Genchi al 69′, non riescono a mantenere l’importante vantaggio e per un errore di Mavretic a centrocampo, si fanno soprendere da un contropiede fulmineo dei brindisini che pareggiano all’86’ con il barese Partipilo.

LA PARTITA – I padroni di casa soffrono nelle prime battute del primo tempo, senza correre però grossi pericoli. All’11’ prima vera occasione per il Monopoli: cross insidiosissimo di Sounas con Albertazzi che si rifugia in corner. Al 18′ pericoloso ancora il calciatore greco con un tiro a giro dal limite dell’area con l’estremo difensore degli ospiti che riesce a far suo il pallone. Al 27′ grandissime proteste del Monopoli per atterramento di Longo  in area di rigore della Virtus Francavilla: per il direttore di gara e l’assistente non è penalty.

Nella ripresa i biancoverdi acquistano sempre più sicurezza e diventano padroni del gioco schiacciando per diversi tratti gli ospiti nella propria metà campo: al 69′ arriva il rigore per il Monopoli, a causa di un fallo di mano di Pino. E’ Genchi che si occupa della battuta e dal dischetto porta in vantaggio i suoi con un grandissimo rigore. A questo punto la squadra di Scienza si butta in avanti per cercare il gol del raddoppio ma a pochi minuti dal termine della partita, all’86’, subisce la rete del pareggio che gela il ‘Veneziani’, a realizzarla è Partipilo dopo un contropiede partito da centrocampo. A fine gara espulso l’esterno dei biancoverdi Salvemini.

Occasione mancata, dunque, per il Monopoli: si deciderà tutto, per quanto riguarda la griglia play-off, nelle ultime due partite contro Trapani e Lecce al ‘Veneziani’.

Tabellino

MONOPOLI-VIRTUS FRANCAVILLA 1-1

Reti: 69′ rig. Genchi (M), 86′ Partipilo (F).

MONOPOLI: (3-4-1-2): Menegatti, Bei, Ferrara, Mercadante, Longo (63’ Mavretic), Rota, Scoppa, Donnarumma; Sounas; Sarao(63’ Genchi), Salvemini (Espulso a fine gara.) . All.: Scienza. A disp.: Bardini, Gallitelli; Zampa, Minicucci, Paolucci, Tafa, Russo, Eleuteri, Maselli.
VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Albertazzi; Maccarrone, De Toma, Agostinone; Pino, Biason, Monaco(45′ Lugo Martinez), Mastropietro(61′ Di Nicola), Triarico(75’ Madonia); Partipilo, Anastasi (75’ Parigi). All.: D’Agostino. A disp.: Colonna, Saloni; Sbampato, Demoleon, Viola, D’Amicis, Arfaoui.

Arbitro: Andrea Mei di Pesaro. 
Ammoniti: 
Sounas, Ferrara, Mavretic(M); Biason, Triarico, Partipilo, Pino(F); Espulsi: Salvemini a fine match.
Note: recupero 2′ p.t., 4′ s.t.; angoli 9-1; Spettatori totali 2082 di cui 944 abbonati e 133 da Francavilla Fontana.





About Francesco Margiotta 835 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

1 Comment

  1. Espulsione ingiust di Salvemini..nn c è offesa più grande che essere preso da sputi…e lui ha reagito..avrà sicuramente esagerato..ma ha risposto ad una grossa provocazione..andrebbe punito qualcun altro con lui..

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*