Serie C, Monopoli fine del sogno: Partipilo gela il ‘Veneziani’ e porta avanti il Francavilla.

La squadra di Scienza esce al primo turno dei Playoff



MONOPOLI (BA) – E’ finita all’esordio l’avventura ai Playoff dei biancoverdi di Scienza. Al ‘Veneziani’ il derby se lo aggiudica la Virtus Francavilla, grazie al guizzo vincente di Anthony Partipilo che, al 74′, sfrutta un cross insidioso di Di Nicola proveniente dalla sinistra e porta in vantaggio i suoi. Decisivi per l’eliminazione i numerosi errori sotto porta dei padroni di casa, che più volte avrebbero potuto trovare la rete. Finisce qui, dunque, il sogno del Monopoli, autore di un campionato memorabile.


LA PARTITA – Biancoverdi che entrano in campo con la voglia di passare il turno ma devono difendersi da un avversario tosto, come la Virtus Francavilla di D’Agostino. Gli ospiti, infatti, si rendono pericolosi in più di un’occasione e più volte vanno vicini alla rete del vantaggio: al 12′ è Menegatti, con una grandissima parata, a negare la gioia del gol a Prestia andato a colpo sicuro di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Clamoroso errore di Madonia al 20′ che, su assist di Partipilo, supera l’estremo difensore monopolitano, ma sbaglia incredibilmente il controllo del pallone facendo tirare un sospiro di sollievo al pubblico del ‘Veneziani’.

Al 23′ si vede il Monopoli con un colpo di testa insidiosissimo di Mercadante che, però, colpisce l’esterno della rete. I padroni di casa si rendono ancora pericolosi al 31′ con un cross insidioso di Sounas ma, ancora il difensore biancoverde colpisce debolmente il pallone che diventa così facile preda di Albertazzi.

Nella ripresa cambia l’inerzia del match con il Monopoli che fa la partita e gli ospiti che si accontentano di giocare di rimessa, trovando poche occasioni per far male. Ma la squadra di Scienza si mostra troppo sprecona sbagliando l’impensabile: incredibile al 60′ l’errore di Salvemini che con un bolide, a botta sicura, centra un difensore brindisino che si trovava a pochi centimetri dalla porta. Entra Doudou al posto proprio dell’esterno andriese e la squadra di Scienza si rende più pericolosa ma, al 74′ arriva la doccia fredda: contropiede fulmineo degli ospiti con Partipilo che sfrutta in modo perfetto l’assist di Di Nicola e fa esplodere di gioia il settore ospiti. Finisce così, passa il Francavilla che affronterà martedì prossimo in trasferta la Juve Stabia di Fabio Caserta.





About Francesco Margiotta 835 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

3 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*