La Pink batte in trasferta il Ravenna ed ora si gioca tutto nei playout

Fondamentale successo della biancorosse al cospetto delle ravennati


Share

La Pink Bari dopo aver chiuso la regular season   batte il Ravenna Woman sul terreno del “Galileo Speziale” di Montesilvano aggiudicandosi lo spareggio per accedere al playout che vedrà la biancorosse contrapporsi o al Roma Calcio Femminile o alla Pro San Bonifacio entrambe sconfitte rispettivamente da Florentia e Orobica nelle  gare di playout di serie B.

Le baresi passano in vantaggio dopo un quarto d’ora dal calcio di inizio e lo fanno grazie a un calcio di rigore, ravvisato dal direttore di gara per un fallo di mano in area romagnola, trasformato poi  da Piro la cui esecuzione è perfetta. Passano cinque giri di orologio e arriva la rete del raddoppio grazie ad un’azione confezionata da Manno e dall’autrice della rete Parascandolo che da pochi passi insacca.

Sul finire della prima frazione però le giallorosse accorciano le distanze con la Quadrelli.

Nella ripresa l’estremo difensore ravennate Guidi si fa sfuggire la sfera su un cross di Santoro, Manno è ben appostata e sigla il punto del 3 a 1, ma a mezz’ora dal termine Pugnali riapre la contesa chiusasi dopo 94 minuti di gioco.






About Andrea Giotta 1016 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*