PRIMAVERA – Bari, finisce il sogno A: il Cagliari vince 4-1 e va in finale

Inutile la rete di bomber Manzari al 45'


Termina in semifinale il sogno Serie A per la Primavera di mister De Angelis. Finisce 4-1 il confronto in trasferta contro il Cagliari: pagato caro l’approccio nel primo tempo. Le reti rossoblù portano la firma di Lombardi (15’pt), Gagliano (34’pt), Doratiotto (40’pt) ed ancora Gagliano (13’st). Gol della bandiera per il Bari con Manzari (45’pt). Chiusa comunque una stagione positiva. Sardi in finale playoff di Primavera 2.

Cagliari-Bari: 4-1

Marcatori: 15′ Lombardi (C), 34′ Gagliano (C), 40′ Doratiotto R. (C), 45′ Manzari (B), 13’st Gagliano (C)

CAGLIARI: Daga, Kouadio, Cadili, Antonini, Marongiu, Boccia, Ladinetti, Porcheddu, Gagliano, Lombardi, Doratiotto, A disposizione: Cabras, Molberg, Pitzalis, Porru, Aly, Colarieti, Tetteh, Doratiotto F., Mastromarino, Camba, Fini, Dervishi. All. Canzi

BARI: Zinfollino, Dentamaro, Tedone, Cabella, Di Cosmo, Salines, Lella, Tuttisanti, Coratella, Manzari, Petrucetti L. A disp.: Artal, Giosu, Viola, Pesce, Schirone, Gagliardi, Di Stefano, Romanazzo, Petrosino, Ansani, Chinapah, Maselli. All.: De Angelis

ARBITRO: sig. Pashuku
Ammoniti: Boccia (C)
Espulsi: –





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*